Trasporto disabili
Trasporto disabili
La città

Accesso per tutti all’aula consiliare, pronta soluzione

Priorità: garantire l’accesso alla sala per chi ha problemi deambulatori

Parola d'ordine: "concretezza". Risposte immediate a problemi che sono lì, sul tavolo della politica, in alcuni casi da molto, troppo tempo. Sembrerebbe proprio che il nuovo sindaco ci tenga ad evidenziare il cambio di passo e un diverso approccio ad affrontare le questioni che in questi primi giorni da amministratore lo hanno investito.

Non ultima l'annosa questione legata all'accesso della sala consiliare, attualmente negato alle persone con difficoltà di deambulazione. Dopo l'incontro svoltosi a Palazzo di Città con una delegazione della consulta per la disabilità, unitamente ai responsabili degli uffici, si è valutato diverse proposte per superare una problematica discriminatoria per parte della popolazione, inaccettabile in una società civile nel 2022. Una questione che negli ultimi anni ha visto discussioni e confronti anche a muso duro della consulta con la passata amministrazione, che più volte ha paventato soluzioni e ha dichiarato la propria volontà di risolvere il problema, senza però venirne a capo.

Dopo aver analizzato alcune possibili strade da percorrere con i tecnici degli uffici comunali, sembra che si sia trovata una soluzione che mette d'accordo sindaco e consulta.

L'idea, che a breve dovrebbe diventare realtà, prevede che l'ingresso per le persone con difficoltà deambulatorie nella massima assise comunale possa avvenire dall'attuale entrata utilizzata dai consiglieri comunali, con l'eliminazione dei due gradini presenti, l'allargamento degli attuali accessi di ingresso e l'abbassamento della zona occupata dalla presidenza. Questo almeno per il momento, salvo poi decidere in futuro per soluzioni diverse.

Insomma, passare dalle parole ai fatti sembrerebbe la cifra di Governo del nuovo sindaco Lagreca: staremo a vedere.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Consulta
Altri contenuti a tema
Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Un fenomeno da tenere sotto attento controllo
E' possibile il rifiuto del telemarketing E' possibile il rifiuto del telemarketing Basta iscriversi al Registro pubblico delle opposizioni
Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Si punta all’allargamento a 4 corsie della sp 27 “la tarantina”
Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Presente Francesco Paolicelli, Presidente Commissione Sviluppo Economico Regione Puglia
Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città L’amministrazione incontra i soggetti coinvolti per illustrare benefici dell’avviso
Centro storico, l’amministrazione incontra i commercianti Centro storico, l’amministrazione incontra i commercianti Confronto necessario per la valorizzazione e promozione della zona
Aggiornamento software, chiuso Ufficio cambi residenza Aggiornamento software, chiuso Ufficio cambi residenza Riapertura venerdì 1 luglio
Punto sport via Pozzo Pateo, disco verde al progetto esecutivo Punto sport via Pozzo Pateo, disco verde al progetto esecutivo Il comune dà il via libera alla progettazione. A breve la gara per appaltare i lavori
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.