Palazzo di Città
Palazzo di Città
Palazzo di città

AAA… messo comunale e vivaista cercasi

Selezione per due assunzioni a tempo pieno e indeterminato

Un messo comunale e adesso un vivaista: queste le due figure richieste dal Comune di Gravina. Palazzo di Città, infatti, ha avviato una selezione per individuare una persona che possa ricoprire l'incarico di messo comunale e una che invece si occupi del vivaio comunale, entrambe a tempo pieno ed indeterminato. Due figure professionale che verranno individuate dall'Arpal, l'Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro, così come previsto per legge che prevede come modalità di assunzione nell'ambito della Pubblica Amministrazione, "l'avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento ai sensi della legislazione vigente per le qualifiche e per i profili per i quali è richiesto il solo requisito della scuola dell'obbligo".

La partecipazione alla selezione per ricoprire un posto di messo presso il Comune di Gravina potrà avvenire mediante l'invio della domanda tramite posta elettronica certificata al Centro per l'impiego di Altamura; con le istanze che potranno essere inoltrate a partire dalle ore 08.30 di lunedì 05 dicembre, fino alle ore 11.30 del lunedì successivo.

Per ciò che riguarda invece il posto per vivaista, le istanze con la documentazione necessaria per partecipare alle selezione dovranno essere inviate sempre all'indirizzo Pec del Centro per l'Impiego di Altamura (cpi.altamura@pec.rupar.puglia.it. ) a partire dalle 08.30 di del 13 dicembre, fino alle ore 11.30 del 19 dicembre prossimo.

L'esito della selezione e la relativa graduatoria provvisoria- fanno sapere dal Comune- "sarà elaborata dal Centro per l'Impiego di Altamura, e pubblicata sul portale Sintesi Bari al fine di consentire agli interessati la presentazione di eventuali ricorsi che dovranno esser presentati entro cinque giorni successivi alla pubblicazione della graduatoria e trasmesse esclusivamente a mezzo PEC all'indirizzo del Centro per l'Impiego di Altamura".
  • Comune di Gravina in Puglia
Altri contenuti a tema
Redazione PAESC: Ulteriore finanziamento per il Comune Redazione PAESC: Ulteriore finanziamento per il Comune Dodici mila euro dalla Regione Puglia
Siglato protocollo di intesa tra Comune e Circolo Velico Lucano Siglato protocollo di intesa tra Comune e Circolo Velico Lucano Cooperare per valorizzare il territorio, lo sviluppo del turismo sostenibile e la pratica sportiva
Lagreca premia eccellenze locali Lagreca premia eccellenze locali Tre riconoscimenti per sportivi ed uno per un gesto di solidarietà
1 Fratelli campioni ricevuti al Comune Fratelli campioni ricevuti al Comune Michelangelo e Giovanni Colangelo eccellenze nelle arti marziali e nelle corse automobilistiche
Restauro Convento Santa Maria, assegnato appalto Restauro Convento Santa Maria, assegnato appalto Previsti 390 giorni dall’inizio dei lavori per la consegna dell’opera
“Future, prospettive opportunità e comunità” “Future, prospettive opportunità e comunità” La Murgia non più ai margini della Puglia. Dialogo con la regione, a Gravina la Direttora del Dipartimento Sviluppo Economico.
Il Comune aderisce al portale “Impresainungiorno” Il Comune aderisce al portale “Impresainungiorno” La compilazione telematica tramite portale SUAP costituirà modalità esclusiva di presentazione di pratiche
“Future Prospettive, opportunità e comunità”, un incontro al Comune “Future Prospettive, opportunità e comunità”, un incontro al Comune A discuterne a Gravina il direttore dipartimento sviluppo economico Regione Puglia, Gianna Elisa Berlingerio
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.