cstl 14
cstl 14
Volley

Quarta vittoria di fila per la Cstl Gravina

Successo a Ruvo contro la Tecno-Switch New Volley per 25-8; 25-16; 27-25

Sbrigano in scioltezza anche la pratica ruvese le ragazze di Gianluca Colafiglio, confermando quanto di buono s'era visto nelle prime tre uscite stagionali. Collettivo gravinese che risponde egregiamente alle modifiche apportate dal suo allenatore, come nel caso della Dilena, autrice di un'ottima performance nonostante abbia agito da opposto anziché da libero.
Partono forte le gravinesi, come al solito deliziate dai suggerimenti della loro palleggiatrice Loperfido, impeccabile in regia, estremamente precisa nelle assistenze alle bande e alle centrali di prima linea. Giocate queste che permetteranno al sestetto gravinese di aggiudicarsi il primo set per 25-8.

Nel secondo set, Colafiglio decide di apportare quattro cambi per testare al meglio l'efficienza delle sue atlete (Fusco nella posizione di libero e Dilena come opposta) che, a parte qualche lieve e comprensibile calo fisiologico, se la cavano egregiamente, grazie anche all'ottimo lavoro in ricezione della Disabato, contributo fondamentale per il 25-16 che chiuderà la seconda frazione di gioco.
Avvio disastroso nel terzo set invece per la CSTL, che è subito costretta a rincorrere uno svantaggio di 11 punti. Sarà il time-out chiesto da Colafiglio a scuotere le atlete gialloblù che, con grande audacia, raggiungeranno e supereranno le avversarie sul 27-25.
Domenica 7, in Via Dante, le gravinesi proveranno ad allungare ulteriormente la loro striscia positiva contro la Diomede Canosa, quinta classificata a 6 lunghezze dalle gialloblù.

(A cura di Menico Gasparre)
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.