Tris Gravina
Tris Gravina
Calcio a 5

Punto C1: LC Five e Futsal Barletta sempre al comando

Le due squadre continuano appaiate a guidare la classifica.

La terza giornata del campionato pugliese di serie C1 è stata abbastanza favorevole alle squadre in trasferta che hanno conquistato tre vittorie contro le cinque a favore delle squadre che giocavano in casa, nessun pareggio per la seconda giornata consecutiva.
La classifica, dopo tre giornate di campionato, vede in testa, così come la settima scorsa, LC Five Martina Franca e Futsal Barletta che continuano appaiate a punteggio pieno. La squadra guidata da Eurico De Souza non ha scampo al Nettuno, giustiziere del Sammichele nella seconda giornata, e con l'ennesima prova di forza ottiene la seconda vittoria in trasferta. Non è da meno la Futsal Barletta che, grazie al solito Cilli e alle parare di Dibenedetto, appena approdato in biancorosso, annichilisce la Futsal Messapia, squadra da sempre ostica. Distanziate di tre punti dalla vetta troviamo Futsal Taranto e Atletico Ruvo. Gli ionici sembrano essersi definitivamente messi alle spalle lo scivolone della prima giornata e, grazie anche a un Ederson in grande spolvero, colgono la prima vittoria esterna stagionale in casa della Salinis di Margherita di Savoia. L'Atletico Ruvo, invece, conquista un prezioso successo tra le mura amiche ai danni del Fovea, confermando la propria forza soprattutto in casa. A quota quattro punti troviamo un gruppo di quattro squadre con la Pellegrino Sport che, grazie al rotondo successo casalingo sulla Villeneuve Barletta, conquista il primo successo stagionale, mantiene l'imbattibilità casalinga e raggiunge Salinis, Nettuno e il Noci che si deve arrendere in casa del Sammichele. La parte della classifica vede le rimanenti otto squadre tutte a quota tre punti a dimostrazione che il campionato appena iniziato sarà, con esclusione delle posizioni di vertice, molto equilibrato. Fra queste squadra una menzione particolare va al Sammichele, all'Alberto C5 e all'Azetium Rutigliano che ottengono la prima vittoria stagionale. I bianco-celesti del Sammichele, vittoriosi in casa sul Noci, dopo i primi due stop e il cambio in panchina, sembrano essere ritornati in carreggiata, per i brindisini dell'Alberto e per l'Azetium si tratta, invece, della prima vittoria in assoluto in C1 essendo entrambe delle neo promosse. A farne le spese sono state, rispettivamente, Tris Gravina, alla seconda sconfitta esterna, e il Città di Bari che invece incappa nella seconda sconfitta casalinga.

I numeri – Nonostante la sconfitta in terra brindisina, la Tris Gravina si conferma miglior attacco con una media di sei goal fatti per partita. Fanalino di cosa in questa classifica è la Futsal Messapia con appena cinque reti segnate in tre partite. La difesa meno perforata è sempre quella della LC Five Martina con appena sei goal subito mentre la peggiore difesa è sempre quella dell'Alberto C5 con più di sei goal subiti a partita. La classifica dei bomber dovrebbe essere guidata, il condizionale è d'obbligo a causa della mancanza di alcuni dati, da De Giosa del Città di Bari con 7 goal. In seconda posizione, con un goal in meno, c'è Da Silva della Tris Gravina. A chiudere il podio c'è un gruppo di sei giocatori a quota cinque goal.

Prossimo turno – Per il quarto turno, l'impegno più difficile tra le due capolista è sicuramente quello del Futsal Barletta che affronterà fuori causa l'Azetium Rutigliano, ringalluzzito dalla prima vittoria. LC Five Martina ospiterà invece il Città di Bari che proprio in trasferta ha raccolto l'unica vittoria, Futsal Taranto e Atletico Ruvo saranno impegnate rispettivamente in casa contro la Pellegrino Sport e in trasferta sul campo della Futsal Messapia. Sfida tra neo promosse è quella che metterà di fronte Fovea e Alberto C5, completano la giornata le partita tra Tris Gravina e Salinis, Noci e Nettuno, Villeneuve e Sammichele.

Domenico Olivieri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.