Torneo Antonio6
Torneo Antonio6
Altri sport

Parte il torneo San'Antonio

Un'iniziativa della parrocchia San Francesco

Inizio sesto torneo di calcio "S.Antonio" : scende in campo la gioia di condividere emozioni!
3.. 2.. 1.. Via!! Fischio d'inizio per il sesto torneo "S. Antonio" di calcio a 6 firmato "Parrocchia san Francesco" ! Questa nuova sfida della stagione sportiva 2012/2013, iniziata da giovedì 20 giugno, si gioca tra ben otto squadre: AGESCI, HSC dopocresima, Ministranti, Ottica Focus, Ruri impianti, Gruppo Famiglia, Mensa della carità e Tutto in vista.
È un'iniziativa che parte dallo spirito di mettere a servizio degli altri gratuitamente la passione per lo sport e di divertirsi nel condividere le emozioni del calcio perché in questo torneo non si gioca per vincere, ma per la felicità dello stare insieme! Per questo occorre ringraziare coloro che sono a capo di questa bellissima iniziativa: Padre Mario Marino, Costantino Gesualdo, Piero Dipalma, Francesco Picciallo ma soprattutto Domenico Ruzzi, oggi portiere della squadra AGESCI, che ha sempre organizzato ogni anno questo torneo. Infatti, grazie a lui e alla sua inesauribile disponibilità, questa iniziativa si è sempre ripetuta con grande entusiasmo e dedizione.
Giovedì 20 giugno vi è stata l'inaugurazione del torneo in cui sono stati focalizzati i punti chiave su cui si basa questa gara calcistica: la sportività, la condivisione, il rispetto dell'altro, l'amicizia e ovviamente il divertimento! Ha aperto quest'evento Padre Mario Marino con una preghiera iniziale in quanto è sempre importante iniziare ogni cammino con la presenza di Gesù nostro Maestro.
A seguito della preghiera vi è stata la presentazione di tutte le squadre e la prima partita tra la squadra "Tutto in vista" e "Ruri Impianti" conclusasi con la schiacciante vittoria della seconda squadra per 9 a 1. Tutte le squadre hanno poi condiviso un breve momento di festa. Al termine di questa serata ci sono stati i ringraziamenti a tutti gli organizzatori e anche all'Associazione Arbitri Silvium che si è resa disponibile gratuitamente per quest'iniziativa.
Si tratta davvero di una grande ricchezza per tutti gli sportivi gravinesi poiché oggi, in questo periodo di incertezze e paure, il campo da calcio rimane sempre una dimora sicura, in cui i sogni e le speranze rimangono protetti.

Maria Grazia Tota
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.