protesta natuzzi roma
protesta natuzzi roma
Scuola e Lavoro

Vertenza Natuzzi, incontro tra Usb e Emiliano

Tutti i dubbi del sindacato sull'accordo del 2016

Incontro chiarificatore tra il Coordinamento USB-LP Natuzzi Spa e il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a proposito degli ultimi sviluppi sulla vertenza Natuzzi.

L'Unione Sindacale di Base ha rappresentato la sua posizione in merito alle ultime decisioni assunte dall'azienda e condivise dai sindacati confederati, ribadendo che ad oggi l'unica soluzione possibile per difendere i livelli occupazionali in azienda e nel territorio è il reintegro dei licenziati da Natuzzi Spa attraverso l'estensione del Contratto di Solidarietà, per poi individuare le soluzioni opportune ad aumentare i volumi produttivi commissionati ai siti in loco. Inoltre, il sindacato ha commentato l'accordo del 15 novembre scorso, definendolo "ricattatorio, vessatorio verso i lavoratori e sottoscritto da Organizzazioni sindacali non legittimate dagli interessati".

Durante l'incontro a cui hanno preso parte anche il Presidente della Task force per l'occupazione Leo Caroli e il Capo Gruppo al Consiglio regionale di "Noi a sinistra per la Puglia" Enzo Colonna, l'Usb ha ribadito la necessità di esperire ogni tentativo per giungere ad un'intesa più equa con l'industria santermana chiedendo al Presidente della Task force di essere convocata al più presto, insieme alla Natuzzi, per un confronto finalizzato a sbloccare la vertenza.
"Confido – ha dichiarato in coda all'incontro il consigliere Colonna - in un'iniziativa della Regione finalizzata ad avviare a breve un dialogo costruttivo tra le parti, azienda e sindacati, per trovare una soluzione di più alto profilo che assicuri una prospettiva lavorativa senza comportare la rinuncia ad alcuni diritti".
  • Gruppo Natuzzi
Altri contenuti a tema
Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Il piano industriale Italia slitta di tre mesi
1 Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Richiesto l'intervento dei rappresentanti di Puglia e Basilicata in Parlamento
Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri L'aspettativa è che ve ne siano altri nei prossimi mesi
1 Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna "Si renda praticabile un percorso che possa garantire prospettive di sviluppo, tutelando a pieno i livelli occupazionali"
Natuzzi, dettagli sull’accordo Natuzzi, dettagli sull’accordo Assunti solo i lavoratori che hanno definito il contenzioso con l'azienda
Natuzzi: il nuovo piano non convince Natuzzi: il nuovo piano non convince Laricchia, Galante e Conca (M5S): "Vigileremo, affinché si agisca nel pieno rispetto di tutte le norme a tutela dei diritti dei lavoratori"
Vertenza Natuzzi, un capitolo (forse) chiuso Vertenza Natuzzi, un capitolo (forse) chiuso Il consigliere regionale Enzo Colonna chiede all'azienda maggiori garanzie
Natuzzi, sottoscritto l'accordo Natuzzi, sottoscritto l'accordo L'azienda promette di riassumere gli operai in esubero
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.