protesta natuzzi roma
protesta natuzzi roma
Territorio

Natuzzi: il nuovo piano non convince

Laricchia, Galante e Conca (M5S): "Vigileremo, affinché si agisca nel pieno rispetto di tutte le norme a tutela dei diritti dei lavoratori"

In mattinata un gruppo di ex lavoratori della Natuzzi ha protestato dinanzi la sede del Consiglio regionale, per timore che l'accordo sottoscritto al Ministero dello sviluppo economico non sia capace di assicurare la riassunzione di tutti i lavoratori nel Piano di assunzione della Newco, la nuova società istituita dal gruppo Natuzzi.

Già nei giorni scorsi, il consigliere regionale Enzo Colonna aveva manifestato, in una nota, le proprie perplessità in merito ad alcune clausole poco chiare. Oggi ad unirsi al coro, sono i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Antonella Laricchia, Marco Galante e Mario Conca, che parlano di "totale assenza all'interno dell'accordo di un esplicito riferimento al suddetto inglobamento totale degli ex lavoratori Natuzzi, nonché la presenza di una specifica clausola che andrebbe a limitare il diritto di questi lavoratori a potersi difendere in tribunale". Sarà riassunto infatti chi definirà il proprio eventuale contenzioso con l'azienda.

I tre consiglieri si domandano: "Cosa accadrà a quei lavoratori con il contenzioso ancora pendente? Dovranno rinunciarvi pur di essere assunti?".
Interrogativi su cui d'impegnano ad indagare: "Vigileremo su quanto verrà deciso al Tavolo tecnico istituito a cui parteciperanno le parti interessate, ossia Natuzzi, Newco, Organizzazioni Sindacali, il Mi.S.E., e le Regioni Puglia e Basilicata, affinché si agisca nel pieno rispetto di tutte le norme a tutela dei diritti dei lavoratori".

"Un Tavolo - concludono - in cui le decisioni prese graveranno necessariamente sulle casse delle Regioni interessate".
  • Gruppo Natuzzi
Altri contenuti a tema
Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Il piano industriale Italia slitta di tre mesi
1 Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Richiesto l'intervento dei rappresentanti di Puglia e Basilicata in Parlamento
Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri L'aspettativa è che ve ne siano altri nei prossimi mesi
1 Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna "Si renda praticabile un percorso che possa garantire prospettive di sviluppo, tutelando a pieno i livelli occupazionali"
Vertenza Natuzzi, incontro tra Usb e Emiliano Vertenza Natuzzi, incontro tra Usb e Emiliano Tutti i dubbi del sindacato sull'accordo del 2016
Natuzzi, dettagli sull’accordo Natuzzi, dettagli sull’accordo Assunti solo i lavoratori che hanno definito il contenzioso con l'azienda
Vertenza Natuzzi, un capitolo (forse) chiuso Vertenza Natuzzi, un capitolo (forse) chiuso Il consigliere regionale Enzo Colonna chiede all'azienda maggiori garanzie
Natuzzi, sottoscritto l'accordo Natuzzi, sottoscritto l'accordo L'azienda promette di riassumere gli operai in esubero
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.