Vaccino Antinfluenzale
Vaccino Antinfluenzale
Convegni

Vaccinazioni, un convegno per informare

Incontro presso la scuola Benedetto XIII per affrontare un tema di grande attualità

Vaccini. Un tema che continua ad essere al centro del dibattito nazionale, tra gli esperti in medicina, gli schieramenti politici, i rappresentanti delle istituzioni scolastiche ed i genitori.

Prendere una posizione sull'argomento, per chi non è addentro alla questione, diventa difficile, anche perché le posizioni sono spesso diametralmente contrastanti e provenienti da fonti anche molto autorevoli.

Il partito dei pro e il partito dei contro combattono ad armi pari una battaglia, dove gli unici caduti sono i cittadini che vorrebbero avere una informazione più precisa e meno di parte.

Allora come fa la gente comune ad orientarsi? Un tentativo di aiuto viene fornito dal convegno organizzato presso l'auditorium della Scuola secondaria di Primo Grado "BenedettoXIII". La tavola rotonda "Vaccinazioni: informazione al servizio dei cittadini", è in programma giovedì 11 ottobre, con inizio alle ore 17,30.

A relazionare sul tema ci sarà la professoressa Maria Chironna del Dipartimento scienze biometriche e oncologia umana della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università di Bari.

Al convegno, introdotto dal fiduciario dell'ordine dei medici, dott. Pietro Fusilli, sono previsti gli interventi del sindaco di Gravina, Alesio Valente; di Felice Lafabiana, assessore alle politiche per la terza età e minori, e di Maria Nicola Matera, assessore all'istruzione.

Inoltre porterà la sua testimonianza contribuendo al dibattito anche il dott. Filippo Anelli, presidente dell'Ordine dei medici della provincia di Bari e presidente nazionale delle Fnomceo, Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.