furto rame
furto rame
Cronaca

Un nuovo furto di rame dal deposito di una impresa di costruzione

Contrada Graviglione: il luogo dell’episodio. L'Apecar: il mezzo di trasporto

E' avvenuto, nei ultimi giorni, in contrada Graviglione, a poche centinaia di metri dalle ultime abitazioni che si affacciano sulla provinciale per Dolcecanto, l'ennesimo furto di rame dal deposito di una impresa di costruzione. Il ladro, un pregiudicato di 52 anni, aveva calcolato che sarebbe stata una passeggiata riempire il proprio Apecar di materiale ferroso custodito nel deposito.

Aveva progettato il tutto nell'ambito del tempo libero che gli resta dall'osservanza degli obblighi della sorveglianza di pubblica sicurezza a cui è sottoposto per i numerosi reati a suo carico. Forse non si era documentato bene, perché la stessa impresa ha un'officina adiacente al deposito e a quell'ora, insieme agli operai, c'era anche il titolare dell'impresa, che non appena ha avvertito qualcosa di strano, a piedi si è recato al deposito per dare un'occhiata, disturbando il ladro.

Immediata la decisione di darsi alla fuga. Mentre il titolare dell'azienda, tornava sui propri passi per recuperare l'auto e inseguire il ladro, avvertendo il commissariato, che dirottava sul posto una volante. In questo modo erano in due ad inseguire il pregiudicato, che per far perdere le proprie tracce tentava di imboccare le stradine del centro storico, ma veniva bloccato dalla volante della polizia che in contatto telefonico con l'imprenditore che non aveva mai perso di vista l'Apecar carico di materiale ferroso, veniva informata dei movimenti del pregiudicato.

In pochi minuti l'inseguimento si è concluso con il sequestro della refurtiva e del furgoncino e l'arresto per furto aggravato ed inosservanza degli obblighi della sorveglianza di pubblica sicurezza del rapinatore che è stato associato alla casa circondariale di Bari.
  • Furto
  • Ladri di rame
Altri contenuti a tema
Zona Pip, sventato furto dalla Metronotte Zona Pip, sventato furto dalla Metronotte L’intervento della pattuglia mette in fuga i ladri
La metronotte sventa un furto a Poggiorsini La metronotte sventa un furto a Poggiorsini I ladri, pronti a portar via mezzi agricoli, messi in fuga dalle guardie giurate
Metronotte sventa furto in officina Metronotte sventa furto in officina Malviventi messi in fuga dopo l’intervento delle pattuglie
Furto sventato dalle pattuglie della Metronotte Furto sventato dalle pattuglie della Metronotte Preso di mira dai ladri un laboratorio privato
Metronotte sventa furto di pannelli fotovoltaici Metronotte sventa furto di pannelli fotovoltaici Pronto l’intervento delle guardie giurate in piena notte presso un sito di fotovoltaici alle porte di Gravina
La Metronotte sventa furto La Metronotte sventa furto Intervento sulla Sp 230 dopo l’attivazione dell’allarme antirapina
Ancora un furto sventato dalla Metronotte Ancora un furto sventato dalla Metronotte Ladri in azione presso un’azienda agricola di Gravina
Sventano furto in negozio a Gravina Sventano furto in negozio a Gravina Metronotte e Carabinieri mettono in fuga ladri
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.