ttg rimini
ttg rimini
Turismo

TTG Rimini, Gravina non partecipa al salone del turismo

Assessore Calculli: “Abbiamo fatto altre scelte”

Alla Ttg di Rimini, una delle più importanti fiere del turismo, alcuni imprenditori locali sono impegnati "in proprio" a promuovere le attività e i servizi da loro garantiti al settore del turismo. Certo ha fatto scalpore, soprattutto sui social, non constatare la presenza istituzionale della città di Gravina proprio nell'anno in cui, sfruttando l'onda mediatica ed il richiamo del ponte acquedotto, si avrebbe potuto avere un riscontro ed una visibilità non indifferente.

La "rumorosa" assenza del Comune di Gravina non è passata inosservata, sollevando le solite polemiche sui social, ma anche e soprattutto ai concittadini, che si sono recati nel quartiere fieristico del capoluogo romagnolo, per ragioni di lavoro e hanno potuto ammirare la presenza di realtà alle quali Gravina non ha niente da invidiare, e anche presidi di centri urbani come la vicina Matera, con la quale sarebbe stato possibile realizzare un percorso promozionale complementare. E invece niente. Matera è presente con uno stand, Gravina ancora una volta deve rispondere assente.

Una scelta dettata da una diversa strategia di marketing o semplicemente una superficiale dimenticanza? A rispondere è Paolo Calculli, assessore delegato al turismo del Comune di Gravina. Non ci sono misteri, oppure omissioni, semplicemente- - ha spiegato l'assessore al ramo- "abbiamo fatto altre scelte poiché possiamo intercettare buyer e agenzie di viaggio attraverso altri canali". Anche perché i costi di partecipazione alla fiera del turismo che si tiene nel capoluogo romagnolo non sono irrilevanti- ha continuato Calculli, che in chiusura ha garantito "appena riusciremo ad aderire a Puglia Promozione, avremo le giuste condizioni per partecipare a tali eventi: stiamo lavorando proprio in questa direzione".
  • Turismo
  • Paolo Calculli
Altri contenuti a tema
Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina La Puglia cresce, la città del Grano e del Vino arranca
Bando voucher turismo, aperta nuova finestra Bando voucher turismo, aperta nuova finestra Iniziativa della Camera di Commercio di Bari. Dead line per le domande al 9 dicembre
Il Comune chiama a raccolta gli operatori del turismo Il Comune chiama a raccolta gli operatori del turismo Una iniziativa per rilanciare l’azione turistica della Città
Anche Gravina alla TTG, fiera del Turismo di Rimini Anche Gravina alla TTG, fiera del Turismo di Rimini Opportunità turistiche per il territorio murgiano
Strategie e opportunità di sviluppo turistico Strategie e opportunità di sviluppo turistico Un convegno al Comune con l'assessore regionale Lopane
Turismo e cultura, gli esiti dei bandi regionali Turismo e cultura, gli esiti dei bandi regionali Conclusa l'istruttoria di Pugliapromozione per il rilancio dei due settori
Bando regionale info-point, non c’è Gravina Bando regionale info-point, non c’è Gravina Il Comune non ha partecipato all’avviso
Il Pd replica a Calculli Il Pd replica a Calculli I coordinatori del Partito Democratico rispondono alla lettera di dimissioni dell’ex assessore
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.