trasporto disabili
trasporto disabili
Trasporti

Trasposto scolastico per i diversamente abili, mancano i fondi

Gabellone sollecita Emiliano a stanziare nuovi fondi

Inizio di anno scolastico difficile per il trasporto scolastico degli studenti diversamente abili. Il primo a sollevare la vicenda sull'immediato esaurimento dei fondi regionali è stato il presidente delle provincie pugliesi, Antonio Gabellone confermando che il servizio di trasporto dei disabili sarà garantito sino al 31 dicembre di quest'anno.

"Le somme corrisposte per il servizio da parte della Regione Puglia – spiega il presidente di Upi Puglia - sono un terzo di quanto ricevuto negli anni passati. Le Province si sono trovate di fronte a un bivio: o garantire il trasporto solo per due giorni alla settimana fino alla fine dell'anno scolastico, o, come poi è stato deciso, farlo ogni giorno fino ad esaurimento delle risorse ottenute in questo momento, ovvero la fine dell'anno".

Di qui la richiesta inviata al presidente Emiliano di non lasciare sole le famiglie e di stanziare sin da subito le risorse da assegnare alle Province pugliesi, in modo che non si crei nessun disservizio agli inizi del prossimo anno.
E mentre sul consiglio regionale piovono interrogazioni sulla vicenda, il presidente Emiliano non si è ancora espresso.
  • Trasporto Scolastico
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
Terapie bambini speciali, il Comune è con i genitori Terapie bambini speciali, il Comune è con i genitori Sindaco e assessori scrivono ad Asl e Regione per risolvere il problema
Assistenza per riabilitazione, la Asl prende impegni con le famiglie Assistenza per riabilitazione, la Asl prende impegni con le famiglie Il direttore generale: "I trattamenti fuori regione proseguiranno"
Riabilitazione dei "bambini speciali", la Asl avvia le verifiche Riabilitazione dei "bambini speciali", la Asl avvia le verifiche I genitori sono molto preoccupati. L'azienda garantisce la continuità terapeutica e nuove assunzioni
Disabilità gravi, troppa burocrazia per le pratiche sanitarie Disabilità gravi, troppa burocrazia per le pratiche sanitarie Discusse le priorità della consulta che ingloba numerose associazioni
Presentata la settimana gravinese dedicata alle persone con disabilità Presentata la settimana gravinese dedicata alle persone con disabilità Associazioni, cooperative e Comune aderiscono alla manifestazione “tuttinsieme per l’inclusione”
Autismo, incontro tra Garante regionale per le disabilità e Asl Autismo, incontro tra Garante regionale per le disabilità e Asl Per definire un apposito regolamento
Assegni di cura, protestano le famiglie Assegni di cura, protestano le famiglie Il Garante regionale dei disabili chiede adeguate soluzioni
Nasce la Consulta comunale per le persone con disabilità Nasce la Consulta comunale per le persone con disabilità Pubblicato l'avviso per l'adesione al nuovo organismo partecipativo
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.