ferrari
ferrari
Associazioni

Sulle orme della Ferrari

Raduno di Ferrari ad Altamura e a Gravina in Puglia. Saranno coinvolti i bambini dell'Anffas e dell'Agebeo.

Chi non si è mai imbambolato a guardare una fiammante Ferrari trovata per caso in giro per la città? Soprattutto i più piccoli sgranano gli occhi, vogliono toccarla, guardare l'interno, chiedono ai loro padri quanto va veloce e quanto costa e si ripromettono solennemente che da grandi ne avranno una, poi vengono trascinati di peso dalle loro madri, qualcuno anche in lacrime, urlando e scalciando. I più grandi – dai dieci anni in su – entrano in una specie di limbo, diventano sordi, ciechi e qualcuno ha anche uno strano fenomeno di aumento della salivazione: c'è solo la Ferrari, il resto scompare.

E se invece di una sola Ferrari ci fosse un raduno? Per tutti coloro che si riconoscono in tali sintomi, l'associazione turistica Pro Loco Altamura, con il patrocinio della Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo –, della Provincia di Bari, del Comune di Altamura e del Comune di Gravina in Puglia, e in collaborazione con il Ferrari Club Italia, l'Agebeo e l'Anffas, organizza l'evento "Sulle orme della Ferrari".

La manifestazione avrà inizio sabato 17 luglio con il raduno delle auto in Piazza Repubblica dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Seguiranno il saluto ai partecipanti del presidente della Pro Loco Vincenzo Pennacchia e del sindaco di Altamura Mario Stacca e un apertivo nei locali di Piazza Repubblica. Alle ore 12:30 comincerà il giro delle auto per la città. Dalle ore 16.00 alle ore 19.30 le auto sfileranno per le strade di Gravina in Puglia, regalando un sogno ai bambini diversamente abili dell'Anffas e leucemici dell'Agebeo, che saranno invitati a fare un giro, per poi ricevere la benedizione del vescovo mons. Mario Paciello e il saluto delle autorità cittadine. É previsto anche un buffet, dopodiché le Ferrari ritorneranno in piazza Repubblica ad Altamura, dove alle 21.00 comincerà la serata organizzata dalla Pro Loco con degustazione di prodotti tipici.

Domenica 18 luglio il raduno riprenderà alle ore 9.00 sempre in Piazza Repubblica. La sfilata delle auto partirà alle 10.30 con il coinvolgimento dei bambini diversamente abili e leucemici. Il raduno si concluderà alle 13.30 con il saluto dei sindaci di Altamura e Gravina in Puglia e la consegna di cestini ricordo. Durante tutta la manifestazione sarà allestita la mostra "Ritratti artistici" in cui saranno esposte le opere dell'artista GI.CO. Un'iniziativa da non perdere per appassionati e sognatori! Per ulteriori informazioni, consultare l'agenda.
  • Regione Puglia
  • Ferrari
  • Raduno
  • Pro loco
  • Manifestazione
Altri contenuti a tema
Invasione cinghiali: la Regione passa al contrattacco Invasione cinghiali: la Regione passa al contrattacco Scelti metodi di contenimento più duri
Educazione finanziaria in chiave sociale Educazione finanziaria in chiave sociale La Regione approva un protocollo d'intesa con Anci e Ritmi
L’ex mattatoio candidato ai “Luoghi Comuni” L’ex mattatoio candidato ai “Luoghi Comuni” L’amministrazione decide di destinare alcuni locali della struttura alle iniziative delle organizzazioni giovanili del terzo settore
1 La Regione Puglia dalla parte di imprese e amministrazione locale La Regione Puglia dalla parte di imprese e amministrazione locale Berlingerio (dipartimento sviluppo economico Puglia) a Gravina per informare su opportunità e rispondere a domande
Zona Salsa, 100mila euro per interventi urgenti di pulizia Zona Salsa, 100mila euro per interventi urgenti di pulizia Finanziamento della regione per ripulire canalette, fossi di guardia e fosso principale di scolo delle acque superficiali
Sviluppo del territorio e linee programmatiche regionali Sviluppo del territorio e linee programmatiche regionali Incontro tra il sindaco Lagreca e la responsabile sviluppo economico Puglia Berlingerio
Lavorazioni artistiche e di tradizione di Puglia: al via il bando Artifex Lavorazioni artistiche e di tradizione di Puglia: al via il bando Artifex Obiettivo: valorizzare le eccellenze artigianali del territorio
Empowerment e autonomia delle donne vittime di violenza Empowerment e autonomia delle donne vittime di violenza Approvato l’avviso pubblico con una dotazione di 600.000 euro
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.