Stadio comunale
Stadio comunale "Stefano Vicino"
Sport

Sport e prevenzione di scena domani al "Vicino"

Una giornata di sensibilizzazione della Lilt in occasione della partita casalinga della Fbc

Al grido: tutti allo stadio domani (21 ottobre), alle ore 15.00, la Fbc Gravina e la Lilt (la Lega Italiana della Lotta ai Tumori) scenderanno in campo insieme per un "Calcio al Tumore".

La società sportiva gravinese ha aderito con entusiasmo all'iniziativa che intende unire sport e prevenzione sotto una unica bandiera.

Un connubio che da tre anni vede l'associazione di volontariato e la Fbc unite nella promozione della ricerca per la lotta ai tumori.

E per sensibilizzare la cittadinanza, allo stadio Comunale "Stefano Vicino", nell'incontro che vede opposta la formazione gravinese ai granata dell'Ercolano, i giocatori scenderanno in campo, mano nella mano, con alcuni bambini che indosseranno le magliette rosa della Lilt per il mese della prevenzione.

Si rinnova, dunque, la partnership tra Fbc e Lilt all'insegna della prevenzione ai carcinomi e contro la sedentarietà che- come ricorda Marilisa Lo Schiavo, referente della Lilt a Gravina- "è causa di circa il 20 per cento dei tumori".

"Quindi- sottolinea la fiduciaria Marialina Lo Schiavo- la nostra è una vera campagna contro questo fattore di rischio e allora quale altro sport se non il calcio, tanto amato da tutti, può svolgere meglio questa funzione di sensibilizzazione?".
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.