sede consiglio regione puglia
sede consiglio regione puglia
Territorio

Regione Puglia, assunzione funzionari per le politiche di coesione

L’amministrazione regionale partecipa al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri

La Regione Puglia intende partecipare all'avviso pubblico per l'acquisizione delle manifestazioni di interesse delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia", pubblicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche di coesione, per l'assunzione di personale a tempo indeterminato.

Le assunzioni saranno finanziate con risorse previste dallo stesso bando. Anche le procedure di selezione saranno gestite a livello centrale, come anche le successive assegnazioni. La Giunta regionale ha stabilito la partecipazione al bando. La Regione Puglia è infatti interessata all'assunzione fino a cinquanta unità di personale a tempo indeterminato nell'ambito della propria dotazione organica, da destinare all'attuazione delle politiche di coesione sociale.

La richiesta al Governo è di assumere 15 ingegneri, 22 funzionari con competenze economico-gestionali; 8 con il profilo professionale di "esperto in transizione ecologica" e 5 con il profilo professionale di "esperto in transizione digitale".

"Prosegue così il potenziamento degli organici della Regione, prediligendo l'assunzione di giovani professionalmente preparati – conferma l'assessore al Personale, Gianni Stea – attingendo a tutte le risorse disponibili, per l'efficientamento delle strutture regionali al servizio dei cittadini".
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 La Regione presenta il protocollo Itaca Puglia 2023 Valutazione della sostenibilità ambientale per edifici residenziali e non residenziali
Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Legge regionale 36, al Comune ultimo incontro Ristrutturazione edilizia e pianificazione urbana in primo piano
In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro In arrivo i MiniPia, pubblicato l’avviso da 40 milioni di euro Bando per le Micro e Piccole Imprese. Dal 29 febbraio le domande
Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Capitale cultura 2027, Alberobello alla Bit presenta la candidatura Verna (UnaBellaStoria): “Gravina e Altamura che fanno?”
Nel 2024 la Regione Puglia assumerà 152 unità Nel 2024 la Regione Puglia assumerà 152 unità Commento dell’assessore Stea sul Piano Triennale del Fabbisogno di Personale
Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Per realizzare interventi su infrastrutture adibite ai servizi sociali e socio-assistenziali
Comitato Idonei contro Regione su proroga  graduatorie Comitato Idonei contro Regione su proroga graduatorie Non condiviso il parere negativo del Governo Regionale
Rete regionale dei punti di facilitazione digitale Rete regionale dei punti di facilitazione digitale Trasformazione digitale facile per tutti. Il progetto è stato presentato oggi a Bari
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.