Casa
Casa
La città

Affitto della casa, pronto bando per i contributi

E’ possibile fare domanda fino al 29 gennaio 2021

Ancora una misura volta a sostenere i nuclei familiari indigenti. Altro provvedimento che arriva dall'amministrazione comunale di Gravina, la quale ha emanato un bando per garantire alle famiglie in difficoltà economica un contributo integrativo ai canoni di locazione.

Per poter accedere al contributo - spiegano da Palazzo di Città- è necessario non aver avuto nel corso del 2019 un reddito dichiarato superiore ai 13.338,26 euro oppure, un importo inferiore ai 15.250 euro "in base a quanto stabilito dalle riduzioni previste dalla legge 457/78 art. 21 e successive modificazioni ed integrazioni".

Tra i requisiti previsti per presentare domanda di contributo, oltre alla cittadinanza italiana o quella di uno stato dell'Unione Europea, con un permesso di soggiorno in corso di validità, è richiesta anche la residenza nel Comune di Gravina e la titolarità di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo nel corso dell'anno 2019.

Gli interessati potranno scaricare i moduli di domanda dal sito del Comune, oppure ritirare la modulistica presso gli uffici dei Servizi sociali di via Sottotenente Buonamassa, nelle giornate di martedì e Giovedì, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18. Inoltre le istanze, debitamente compilate, dovranno essere inoltrate agli indirizzi di posta elettronica del Comune, oppure spedite, a mezzo raccomandata, entro la data prevista per la scadenza del bando, ovvero il 29 gennaio 2021.

  • Contributi locazioni
  • Canone di locazione
Altri contenuti a tema
Contributi per affitto della casa, da lunedì in pagamento Contributi per affitto della casa, da lunedì in pagamento Il Comune dispone le modalità di liquidazione delle somme dovute agli aventi diritto
Canone di locazione: 15 settembre, termine ultimo per richiedere il contributo integrativo Canone di locazione: 15 settembre, termine ultimo per richiedere il contributo integrativo Ecco chi può presentare domanda
Sostegno all’accesso ai canoni di locazione: dalla Regione 108.000 euro Sostegno all’accesso ai canoni di locazione: dalla Regione 108.000 euro Il Comune attinge al bilancio e stanzia altri 40.000 euro
Emergenza abitativa, nuovi fondi dalla Regione Emergenza abitativa, nuovi fondi dalla Regione Ripartiti tra i comuni i contributi 2013
Il Comune contribuisce agli affitti Il Comune contribuisce agli affitti 41.375,46 euro per il canone di locazione.
Avviata la liquidazione dei contributi per le locazioni Avviata la liquidazione dei contributi per le locazioni Il Comune anticipa i fondi regionali.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.