Guida
Guida
Territorio

Nuovo codice della strada

Patente di guida: dal 2012 foglio rosa a 17 anni

Stando al Decreto ministeriale dell'11 novembre 2011, n. 213 con il quale il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha dato attuazione all'art. 115 del codice della strada, dal 2012 chi possiede un titolo di guida valido (patente A1 conseguibile a 16 anni) potrà esercitarsi alla guida di un'auto già a 17 anni affiancato da un accompagnatore abilitato.

Ai fini del rilascio dell'autorizzazione alla guida accompagnata, il minore dovrà frequentare un corso di formazione presso un'autoscuola di durata non inferiore a dieci ore effettive di guida (implementabili dal genitore o dal legale rappresentante del minore d'intesa con l'autoscuola) al termine del quale l'allievo ha diritto al rilascio dell'attestato di frequenza.

Innanzitutto il foglio rosa, ovvero l'autorizzazione ad esercitarsi alla guida, può essere rilasciato solamente dopo aver superato l'esame di teoria della patente. Il foglio rosa permette al candidato di esercitarsi alla guida dell'auto, a patto che si venga affiancati da una persona munita di patente valida per la stessa categoria (o per categoria superiore) conseguita da almeno 10 anni.

Ottenuto il foglio rosa il candidato ha 6 mesi di tempo per superare l'esame di pratica. Durante i sei mesi l'esame può essere ripetuto al massimo 2 volte, dopodiché il candidato dovrà ripetere anche l'esame di teoria.

Gli autoveicoli per le esercitazioni devono essere segnalati da un contrassegno con la lettera "P". Chi guida senza contrassegno P è soggetto ad una sanzione che va dai 78 ai 311 €, chi guida con istruttore a fianco ma senza foglio rosa rischia una multa da 398 € a 1596 € mentre per chi guida con foglio rosa ma senza affiancamento la multa prevista varia da 389 € a 1559 €.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.