Lucia Azzolina
Lucia Azzolina
Scuola e Lavoro

Ministro Azzolina a Emiliano: riaprire le scuole in Puglia

Vero problema è l'organizzazione della sanità regionale

"La Regione Puglia ha sospeso le attività didattiche in presenza definendo 'impressionante' il numero dei contagi. Eppure, secondo quanto ci ha comunicato, si tratta di 417 studenti risultati positivi (su una popolazione studentesca di 562 mila). La stessa Regione ha poi ammesso che il problema in realtà non è la diffusione del virus all'interno delle scuole ma l'organizzazione del lavoro della Sanità regionale". Lo afferma il ministro Lucia Azzolina dopo la decisione del presidente Emiliano.

"Pensare di risolvere il problema chiudendo le scuole - dice il ministro alla pubblica istruzione - è una mera illusione. Perché i ragazzi escono, anzi usciranno di più e rischieranno di contagiarsi. A scuola invece, non solo ci sono misure di sicurezza, ma anche protocolli che permettono controllo e tracciamento. Si riaprano al più presto le scuole, evitando conseguenze gravi, presenti e future, per gli studenti e per le famiglie.

"Sono sommersa in queste ore da messaggi di sconforto, delusione e amarezza - dice - la comunità scolastica pugliese nei mesi scorsi ha lavorato tantissimo, per preparare le scuole alla riapertura. Dimostrando spirito di sacrificio e responsabilità. La stessa che oggi è richiesta a tutti gli attori istituzionali per non togliere alle bambine e ai bambini momenti di socialità, studio, impegno e crescita. La scuola non è "un problema" come qualcuno ha scritto. La scuola è futuro e speranza".

Di scuola come "problema" aveva parlato ieri l'assessore alla sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Stop a tutte le scuole fino al 3 dicembre Stop a tutte le scuole fino al 3 dicembre Ordinanza del sindaco Valente per il primo ciclo di istruzione
Per due settimane chiusi tre plessi di scuola dell'infanzia Per due settimane chiusi tre plessi di scuola dell'infanzia Ordinanza del sindaco dopo un caso di positività al coronavirus
Scuola in Puglia, rimane la didattica a distanza a richiesta Scuola in Puglia, rimane la didattica a distanza a richiesta Tar: la prima ordinanza di Emiliano non è più efficace, rimane in piedi la seconda
4 Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o riveda ordinanza Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o riveda ordinanza "La scuola non è un servizio a domanda"
1 Scuola: ordinanza di Emiliano, riprendono le lezioni in presenza Scuola: ordinanza di Emiliano, riprendono le lezioni in presenza E' possibile la didattica a distanza per famiglie che lo chiedono
1 In Puglia scattano nuove regole In Puglia scattano nuove regole La regione classificata a rischio medio-alto (arancione)
Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Ecco la decisione della Regione Puglia. Escluse quelle dell'infanzia
1 Scuole superiori, Emiliano cambia l'ordinanza Scuole superiori, Emiliano cambia l'ordinanza Si alterneranno la didattica digitale e quella in presenza
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.