SP238 Altamura-Corato
SP238 Altamura-Corato
Territorio

Manutenzione strade provinciali: oltre 7 milioni e 500 mila euro destinati alla Città Metropolitana

Grazie al provvedimento regionale, si potrà dare il via ai progetti approvati

La Giunta regionale, su proposta del Presidente Emiliano, ha approvato nella giornata di martedì 10 aprile, una delibera con la quale ha messo ha disposizione la somma di 20 milioni e 457 mila euro (oltre alla copertura delle spese di progettazione) per interventi di manutenzione di strade provinciali e della Città Metropolitana di Bari, di cui oltre 7 milioni e 500 mila euro destinati alla Città Metropolitana di Bari al fine di realizzare diversi interventi su strade provinciali del barese, ad esempio quelli finalizzati ad aumentare le condizioni di sicurezza lungo la Altamura-Corato (S.P. 238) o la Altamura-Laterza (S.P. 41), arteria che collega la Murgia barese con il "tarantino".

Soddisfazione nelle parole del Consigliere regionale Enzo Colonna: "Ringrazio, per aver colto la mia sollecitazione e per l'attenzione rivolta a questa questione, il Presidente Emiliano, nonché, per il lavoro svolto, la struttura del Dipartimento "Mobilita, Qualità urbana, Opere pubbliche e Paesaggio" diretta dall'ing. Barbara Valenzano e, in particolare, la Sezione "Lavori Pubblici".

Tali risorse, ricorda il Consigliere Colonna, furono stanziate circa un anno fa su iniziativa dell'ex Assessore alle Opere Pubbliche Gianni Giannini con deliberazione di Giunta n°815 del 29 maggio 2017, a seguito di una ricognizione effettuata dal Dipartimento regionale "Mobilità, Qualità urbana, Opere pubbliche e Paesaggio" su progetti già finanziati nel 2010 nell'ambito della programmazione statale denominata 'Strada Facendo', ma in parte non eseguiti o mai avviati.
In attuazione di tale provvedimento le Province e la Città Metropolitana hanno individuato e comunicato agli uffici regionali una serie di interventi da realizzare, ritenuti prioritari e, secondo la direttiva regionale, rapidamente cantierabili, ma per il definitivo sblocco di tali risorse occorreva un atto ricognitivo e deliberativo da parte della Regione Puglia.

"Grazie al provvedimento approvato - aggiunge il Consigliere regionale - i fondi disponibili saranno finalmente erogati in favore degli Enti territoriali che potranno così dare esecuzione ai progetti approvati".
  • Strade
  • Enzo Colonna
Altri contenuti a tema
7 Incidente a Minervino, Gravina piange Rosa Savino Incidente a Minervino, Gravina piange Rosa Savino La donna ha perso la vita ieri. Ferita la figlia
La Regione guarda all’Alta Murgia La Regione guarda all’Alta Murgia Progetti e prospettive. A confronto i consiglieri Enzo Colonna e Mario Conca
1 Partono i concorsi della Asl Bari per 115 posti Partono i concorsi della Asl Bari per 115 posti Per l'assunzione di ostetriche e varie figure professionali
1 Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Per riduzione dei consumi e per impianti di energia da fonti rinnovabili. Lo comunica Enzo Colonna
Toto-nomi per il presidente del Parco dell'Alta Murgia Toto-nomi per il presidente del Parco dell'Alta Murgia Tra i papabili Massimo Cassano. Ma Enzo Colonna dice no: "Meglio una persona del territorio"
Strada statale 96, il ponte delle polemiche Strada statale 96, il ponte delle polemiche Da ottobre situazione immutata per la "strozzatura" a Modugno, disagi e code per il traffico
2 A Gravina, buche stradali come crateri A Gravina, buche stradali come crateri Automobilisti stanchi di fare lo slalom per evitare danni alla propria vettura
1 Palazzo di città finanzia la manutenzione delle strade Palazzo di città finanzia la manutenzione delle strade Concluse le procedure di gara, presto inizieranno i lavori
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.