Fine di anno scolastico sul palco per gli scolari di Gravina
Fine di anno scolastico sul palco per gli scolari di Gravina
Scuola e Lavoro

Fine di anno scolastico sul palco del "Vida"

In scena le più celebri favole, fiabe e storie per ragazzi

Conclusi gli spettacoli di fine anno dei progetti scuola-teatro in collaborazione con il Laboratorio Teatrale Vida. Dodici spettacoli per altrettante classi.

250 bambini circa che nel corso dell'anno scolastico hanno avviato o proseguito il percorso di avvicinamento all'arte teatrale e che tra il 27 maggio e il 9 giugno si sono alternati sul palco del Vida portando in scena, davanti a più di 1.200 spettatori entusiasti, le più celebri favole, fiabe e storie per ragazzi, arricchite dal linguaggio musicale e corporeo.

Sono numeri importanti quelli dei progetti di avviamento al teatro realizzati nell'anno scolastico prossimo alla conclusione dagli Istituti Comprensivi "San Giovanni Bosco Benedetto XIII – Poggiorsini" e "Don Eustachio Montemurro" e dalle scuole elementari "Tommaso Fiore" e "S.D. Svio", con la collaborazione del Laboratorio Teatrale Vida.

Progetti che hanno trovato negli spettacoli di fine anno, nella "prova del palco", il compimento di un lavoro annuale nel quale i ragazzi hanno appreso le regole di dizione, le tecniche di recitazione, di potenziamento vocale e di movimento scenico, oltre a sperimentare i confini tra realtà e fantasia, verità e finzione.

Grande merito ai dirigenti scolastici – Lucia Pallucca e Francesco Laddaga – e a tutti gli insegnanti coinvolti nel progetto, lungimiranti nel cogliere il valore didattico ed educativo del teatro, forma d'arte dalla riconosciuta valenza pedagogica ed educativa, tanto più efficace se utilizzata e valorizzata in un contesto didattico.

Straordinario il lavoro dello staff del Teatro Vida (Michele Mindicini, Debora Schinco, Rosa Centola, Pino Loiodice, Marisa Baldassarra, Chiara Ianora e Marzia Dipalma) che he messo al servizio delle scuole e dei ragazzi competenza, professionalità, consolidata esperienza nel lavoro con i più piccoli e, soprattutto, la solita smisurata passione.

Completati con gli spettacoli di fine anno i progetti di teatro a scuola, nelle prossime settimane saranno in scena gli spettacoli di fine corso dei Laboratori Teatrali.

di Andrea Mari
  • Scuola
  • Teatro Vida
Altri contenuti a tema
Per “Amattori insieme” la compagnia “Ma chi m’ò ffà fa” porta in scena “La doppia vita dei numeri” Da sabato 14 dicembre Per “Amattori insieme” la compagnia “Ma chi m’ò ffà fa” porta in scena “La doppia vita dei numeri”
Applausi a scena aperta per i Volti del Kaos Applausi a scena aperta per i Volti del Kaos La compagnia teatrale siciliana incanta la platea del Vida
La compagnia “Colpi di Scena” porta al Vida “Il nome della Madre”. Da sabato 7 dicembre La compagnia “Colpi di Scena” porta al Vida “Il nome della Madre”.
2 Applausi al Vida per “Il marito di mio figlio” Applausi al Vida per “Il marito di mio figlio” La commedia brillante dello Stabile dei Nomadi ha fatto ridere e riflettere sul tema dei matrimoni gay
Il "Vida" festeggia 10 anni di vita Il "Vida" festeggia 10 anni di vita Tre giornate per ricordare l’inaugurazione del piccolo teatro cittadino
Vida, bel successo per “R.U.R. Rossum’s Universal Robot” Vida, bel successo per “R.U.R. Rossum’s Universal Robot” Dalla compagnia “Torre del Drago” una rivisitazione dell’opera del 1920 di Čapek. Temi sempre attuali
1 Restyling scuole, continuano i lavori Restyling scuole, continuano i lavori Efficientamento energetico e ristrutturazione ambienti. Non interferiscono su attività didattiche
Teatro Vida: ombelico culturale della città Teatro Vida: ombelico culturale della città Il presidente del teatro Debora Schinco ci illustra le attività previste per la nuova stagione 2019-2020
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.