Concerto
Concerto
Eventi e cultura

Dove e come festeggiare l’ultimo dell’anno?

Tutto quello che devi sapere su Matera, Bari e Potenza

Per i tanti che decideranno di festeggiare l'ultimo dell'anno in piazza ecco cosa ci presentano le città di Bari, Matera e Potenza.

Per quanto concerne il capoluogo pugliese, Bari, l'ultima sorpresa per il concertone di fine anno in piazza Libertà arriva direttamente da Fedez: il rapper che si esibirà nello show targato Radionorba insieme con J-Ax che annuncia la presenza dell'amico Fabio Rovazzi in un video su Instagram Stories. Fabio Rovazzi, conosciutissimo per il tormentone estivo 'Andiamo a comandare', disco d'oro e disco di platino, non sarà l'unica sorpresa. I tre saliranno insieme sul palco barese di Capodanno, in cui non mancherà un tocco di baresità grazie ai suoni e ai ritmi dei Bari Jungle Brothers. E in piazza Libertà fervono già i preparativi per la notte di San Silvestro. L'ordinanza diramata da Palazzo di città ricorda che a partire dalla mezzanotte del 30 dicembre e fino alle 14 del primo gennaio non sarà possibile parcheggiare in alcune strade del centro murattiano. Stop inoltre al passaggio delle auto dalla mezzanotte del 30 dicembre alle 6 del primo gennaio su corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra via Quintino Sella e piazzale IV Novembre, intorno a piazza Massari e su via San Francesco D'Assisi. Interdetto anche il transito su alcuni isolati di via De Rossi, via Cairoli, via Roberto da Bari, via Andrea da Bari, via Melo, via Benedetto Petrone, via Villari e via Piccinni, che costituiranno le vie di fuga. Secondo le stime di Palazzo di città, nel capoluogo potrebbero brindare in piazza più di 50mila persone. Massimo dunque il livello di allerta contro il terrorismo, con una serie di misure per garantire la sicurezza: al posto delle classiche transenne, per esempio, saranno posizionati blocchi di cemento.

Anche la Città dei Sassi, Matera, si appresta a vivere il suo meraviglioso capodanno. Il grande rock sbarcherà in piazza Vittorio Veneto con il progetto "Dsl – Dire Straits Legacy", voluto da Phil Palmer storico musicista della band per celebrare la musica che ha segnato un'epoca con brani come "Sultan of swing" o "Money for nothing". Sul palco insieme a lui ci saranno Alan Clark, Danny Cummings, Mel Collins Steve Ferrone, Michael Feat, Marco Caviglia e Primiano Dibiase. Matera ospiterà il concerto in vista del tour mondiale che si aprirà nel 2017. Il concerto, presentato dalle gemelle Squizzato, volti noti della RAI, si aprirà con Numa, madrina Unicef e Ambasciatrice del Giubileo dell'Educazione su incarico dell'Agenzia Academic Impact Onu, che eseguirà il brano "Noi siamo amore", nato da un progetto solidale promosso con l'organizzazione umanitaria internazionale, nonché elemento centrale del gemellaggio con Matera e il progetto "La Terra Promessa". Il concerto comincerà alle 22,30 con Numa. Subito dopo è prevista l'esibizione del celebre musicista materano Antonello Fiamma. Dopo il brindisi di fine anno, la musica continua con l'animazione di Paolo Irene e il dj set di Saverio Pepe, che saranno presenti anche durante il resto della serata.
Per quanto concerne le limitazioni al traffico per la notte di San Silvestro ricordiamo l'istituzione temporanea del divieto di transito veicolare dalle ore 18:00 alle ore 02:00 del 01.01.2017 e comunque sino a cessate esigenze, lungo le seguenti vie: Via Roma sud, ossia nel tratto compreso fra l'intersezione con Via Lucana e Piazza Vittorio Veneto; Via XX Settembre nel tratto compreso fra Piazza Vittorio Veneto e l'intersezione con Vico XX Settembre; Via R. Scotellaro, Piazza S. Francesco, eccetto gli autorizzati al transito nella ZTL Civita e nell'APU Piazza Sedile; Via del Corso e le due bretelle di collegamento con Via delle Beccherie, Vie delle Beccherie eccetto gli autorizzati al transito nella ZTL Civita; Via A. Persio e Via L. La Vista, anche per gli autorizzati al transito nella ZTL Mercato; Via De Blasiis e Vico A. Persio. Viene istituita la sospensione temporanea della circolazione dalle ore 21:00 alle ore 24:00 e comunque sino a cessate esigenze lungo le seguenti vie: Via Lucana dall'intersezione con Via Don Minzoni alla rotatoria di Via Stigliani/Via XX Settembre; Via Roma Nord, ossia dall'intersezione con Via Lucana a Piazza Matteotti; Via IV Novembre dall'intersezione con Via Lucana all'intersezione con Via F.lli Rosselli; Stradetta Moro, Piazza Matteotti (tranne viabilità in uscita da Vico I Cappelluti) e Via Don Minzoni; Via De Sariis; Via Spine Bianche e Via De Viti De Marco. Ed ancora l'istituzione temporanea del divieto di sosta veicolare con rimozione forzata e per l'effetto la revoca dei relativi stalli a pagamento, dalle ore 14:00 e sino a cessato bisogno lungo le seguenti vie: Via Roma sud, ossia nel tratto compreso fra l'intersezione con Via Lucana e Piazza V. Veneto; Via XX Settembre nel tratto compreso fra Piazza Vittorio Veneto e l'intersezione con Via Lucana (ambo i lati); Via R. Scotellaro; Piazza S. Francesco, anche per gli autorizzati ZTL; Via del Corso e due bretelle di collegamento con Via delle Beccherie, anche per gli autorizzati ZTL; Via delle Beccherie, anche per gli autorizzati ZTL; Via A. Persio e Via L. La Vista, anche per gli autorizzati ZTL; Via De Blasiis e Vico A. Persio.
Ed infine l'istituzione temporanea del divieto di transito pedonale dalle ore 21:00 e fino a cessato bisogno lungo Via De Blasiis all'altezza dell'intersezione con Vico A. Persio in direzione Piazza V. Veneto.

Per quanti, invece, sceglieranno Potenza per il tradizionale brindisi di fine/inizio anno, annunciati finalmente tutti gli artisti e gli ospiti che saliranno sul palco dello show televisivo su RAI UNO "L'anno che verrà". Questi sono i nomi degli artisti e band che si alterneranno sul palco di Piazza Mario Pagano a Potenza per circa 4 ore, a partire dalle ore 21,00 del 31 Dicembre 2016: Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana, Nek, Alex Britti, Noemi, Valerio Scanu, Edoardo Bennato, Benji e Fede, Toni Hadley, Claudia Megrè, Frances Alina Ascione, Luca Tudisca, Sandy Marton. Come artisti lucani vedremo Arisa, i Musicamanovella, iRenanera, e i Tarantolati di Tricarico. Gli ospiti invece saranno i protagonisti di "Tale e quale show 2016" con Silvia Mezzanotte, Lorenza Mario, Leonardo Fiaschi e Antonio Mezzancella. Il programma di grande successo della RAI, Tale e Quale Show, condotto da Carlo Conti, ricordiamo è un programma di imitazioni, dove i concorrenti in una avvincente sfida musicale, si vestono nei panni di cantanti famosi, e dal vivo, si esibiscono trasformandosi nei panni degli artisti proposti. I conduttori già noti da tempo sono Amadeus, Teo Teocoli e Samanta Togni. Gli artisti saranno accompagnati da una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Presente anche un corpo di ballo di una trentina di componenti con le coreografie di Marco Garofalo che renderanno ancora più suggestiva ed emozionante l'atmosfera del palco e della piazza. La regia è di Maurizio Pagnussat. Da Matera invece ci sarà la giornalista, anche lucana, Francesca Barra che ci farà conoscere ancora di più Matera, capitale della cultura 2019, che ricordiamo ospiterà proprio in quell'anno ancora una volta il concerto RAI1 di capodanno.
Ricordiamo che per il giorno di Capodanno gli impianti di scale mobili, per i quali era stato già disposto il prolungamento dell'orario di apertura fino alle ore 22, resteranno aperti fino alle 24.
  • Concerto
Altri contenuti a tema
2 Grande successo per il Concerto di Natale dedicato a Don Carlo Grande successo per il Concerto di Natale dedicato a Don Carlo La Cattedrale gremita di gente accorsa per assistere ad uno degli eventi natalizi più attesi
2 Dedicato a Don Carlo il Concerto di Natale dell'Orchestra "Nuova Musica" Dedicato a Don Carlo il Concerto di Natale dell'Orchestra "Nuova Musica" Ad esibirsi sarà anche la giovane Corale Polifonica Parrocchiale "Sant'Agostino"
I "MorescaNova" in tournée: da Belgrado a Kikindaue I "MorescaNova" in tournée: da Belgrado a Kikindaue Due tappe in Serbia per portare la musica e le storie della nostra terra
Giusy Ferreri conquista il pubblico a Gravina Giusy Ferreri conquista il pubblico a Gravina Nonostante il maltempo, regala ai presenti spettacolo ed emozioni
Il Liceo Musicale di Gravina chiude l’anno “Concertando” Il Liceo Musicale di Gravina chiude l’anno “Concertando” Standing ovation per l’Orchestra chiamata a fare il “bis”
Grande successo per l'Orchestra da Camera "Nuova Musica" Grande successo per l'Orchestra da Camera "Nuova Musica" Ventisei maestri agli strumenti, diretti dal grande direttore d'orchestra Claudio Lamuraglia
Gravina non dimentica Nardino Desiante, Pierino Silvestri, Nicola Visci Gravina non dimentica Nardino Desiante, Pierino Silvestri, Nicola Visci 11 Marzo, concerto memorial in onore di tre grandi musicisti locali
Bel canto e tanto divertimento in attesa della Befana Bel canto e tanto divertimento in attesa della Befana Due gli appuntamenti da non perdere, questa sera a Gravina
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.