edilizia
edilizia
Territorio

Dalla Regione il regolamento edilizio tipo

La Delibera sarà presto recepita dai Comuni

La Giunta regionale ha approvato la delibera sul recepimento regionale del Regolamento Edilizio Tipo (RET), su proposta dell'assessore all'Urbanistica, Anna Maria Curcuruto.

Dopo il confronto con il partenariato, la delibera prevede il recepimento nel territorio della Regione Puglia dello "schema di regolamento edilizio tipo", con le integrazioni e modifiche previste dalla legge.
Si prevede anche il: recepimento nel territorio della Regione Puglia delle 42 "Definizioni uniformi" (valide per l'intero territorio nazionale) e la "Ricognizione delle disposizioni statali incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull'attività edilizia"; la ricognizione delle disposizioni statali incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull'attività edilizia delle disposizioni regionali in materia edilizia; la ricognizione delle analoghe disposizioni regionali; l'adeguamento da parte dei Comuni dei propri regolamenti edilizi entro centottanta giorni a decorrere dalla pubblicazione della presente deliberazione sul sito internet regionale.

La delibera avrà immediato effetto dalla sua pubblicazione per la validità delle 42 definizioni, che non comportano modifiche delle previsioni dimensionali degli strumenti urbanistici vigenti.
Pertanto, non sarà necessario per i Comuni redigere varianti urbanistiche in quanto le definizioni uniformi prevalgono sugli strumenti vigenti.
L'Assessorato proseguirà l'azione concertata con il partenariato per coadiuvare l'attività dei Comuni.
  • Regione Puglia
  • Edilizia
Altri contenuti a tema
Puglia ti vorrei”: un incontro in Comune con i “Giovani Protagonisti” Puglia ti vorrei”: un incontro in Comune con i “Giovani Protagonisti” Obiettivo: mettere insieme idee e proposte per le nuove politiche giovanili
Libri di testo gratuiti, nuovo avviso della Regione Libri di testo gratuiti, nuovo avviso della Regione Riaperta la piattaforma per presentare le domande
Gravina: numerosi cantieri in città Gravina: numerosi cantieri in città Ripresa dell'edilizia. In alcuni casi disagi per la circolazione
Sport per tutti, il sostegno della Regione Sport per tutti, il sostegno della Regione Stanziati 1.400.000 euro per manifestazioni, eventi e associazioni sportive
La Regione rifinanzia la cultura La Regione rifinanzia la cultura Sovvenzionamenti a disposizione delle PMI pugliesi
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
Sicurezza sul lavoro, denunciati imprenditori di Gravina e Matera Sicurezza sul lavoro, denunciati imprenditori di Gravina e Matera Attività di controllo dei carabinieri nella città dei Sassi
Terzo settore, la Regione detta nuove regole Terzo settore, la Regione detta nuove regole Nuove disposizioni per associazioni, onlus e organizzazioni di volontariato
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.