Giornate FAI 2018
Giornate FAI 2018
Associazioni

Dalla pietra all'acqua, un tour tra i tesori di Gravina

Tanti visitatori alle Giornate del FAI. Gli studenti hanno fatto da guide

Anche quest'anno si sono concluse le Giornate FAI d'Autunno, grande evento del Fondo Ambiente Italiano per la riscoperta, la sensibilizzazione e la valorizzazione del patrimonio culturale del Paese.

Il cuore delle due Giornate FAI di Gravina in Puglia è stato il tour della Fontana Madonna della Stella, del Bastione Medievale, della Chiesetta Madonna degli Angeli detta "Sepolcreto".

La denominazione del percorso "Dall'acqua alla pietra", si allinea al tema nazionale e alla campagna "Diventa un cittadino idrocivico: #salvalacqua" promossa dal FAI per tutelare questa risorsa importante per l'umanità, che rischia di diventare sempre più scarsa.

Fondamentale è stato il contributo apportato dagli apprendisti ciceroni, studenti dell'I.T. "V. Bachelet" di Gravina in Puglia, che con encomiabile entusiasmo e competenza hanno guidato instancabili turisti e visitatori nei beni aperti in occasione delle Giornate FAI d'Autunno.

Numerosa è stata la partecipazione dei visitatori nelle due giornate provenienti da ben oltre l'ambito strettamente locale. Il gruppo FAI di Gravina ha ringraziato l'Amministrazione locale, Sguardi Rupestri, la Dirigente dell'I.T. "V. Bachelet" nonché tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita dell'evento e, inoltre, ha ringraziato Carlo Centonze per la mostra fotografica sulle bellezze di Gravina, presso il Bastione Medievale.

Angela Mazzotta
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.