natale 2010 compra e vinci01
natale 2010 compra e vinci01
Eventi e cultura

Corso Aldo Moro versione natalizia: aumento delle vendite dell’8%

Questa sera estrazione premi. Estendere il “centro commerciale naturale” ad altre zone del paese?

Nonostante la notevole dose di malinconia dettata dall'allontanarsi delle festività natalizie, nitido è il ricordo di quel Natale gravinese 2010 tutto all'insegna del "centro commerciale naturale" di corso Aldo Moro. Contro lo scetticismo di qualcuno e l'entusiasmo di qualchedun'altro, il sistema di esercizi coordinato e integrato fra loro da una politica comune di sviluppo e di promozione del territorio, la c.d. rete commerciale fatta da attività collocate sull' area corso Aldo Moro ha, se non altro, creato un notevole movimento nella zona in questione.
Le iniziative messe in atto dalla Confesercenti nel neo centro commerciale naturale di corso Aldo Moro in collaborazione con 32 esercenti e denominata 'Le magie del Natale in corso Moro', pare abbia dato i suoi frutti: è dal rappresentante di Confesercenti Oronzo Rifino che apprendiamo a conclusione dell'"esperimento" una crescita delle vendite nella zona, in media dell'8% rispetto allo scorso anno; dopo un iniziale incremento del 10% rispetto al 2009, la crescita è passata all'8%...ma pur sempre di crescita si tratta!
"Tanti sono i commercianti di altre zone cittadine che hanno chiesto di estendere il centro commerciale naturale anche alla propria zona di riferimento. Facendo leva su tali richieste a breve, dopo aver sondato gli umori degli stessi commercianti già interessati dall'iniziativa, incontreremo l'amministrazione comunale alla quale sottoporremo i dati raccolti al fine di valutare la possibilità di estendere il progetto ad altre zone del paese ", queste le parole del dott. Rifino. Ma come dire, libertà di parola anche a voi cittadini, direttamente protagonisti di quelle serate all'insegna di zucchero filato, caldarroste, e tanta tanta animazione…un natale forse di austerity ma nello stesso tempo di allegria!

Qualche "spendaccione" ricorderà anche di aver ricevuto per gli acquisti fatti lungo le attività commerciali aderenti al progetto, un biglietto per partecipare alla lotteria del centro commerciale naturale Moro: è arrivato il momento di ritrovare quel biglietti e presso l'ufficio postale di Babbo Natale (ubicato in corso A. Moro) provare a concludere le feste in bellezza. Chissà che per una volta quell'omone di panna a cui avete spedito tante letterine non vi accontenti.
Tutti invitati il 6 gennaio all'estrazione dei premi: perché mancare?
  • Confesercenti
  • Natale
Altri contenuti a tema
La parrocchia San Francesco D’Assisi presenta la sua “Natività in chiostro” Oggi La parrocchia San Francesco D’Assisi presenta la sua “Natività in chiostro”
3 Gravina si illumina Gravina si illumina Conclusa la gara per l'installazione delle luminarie natalizie
Natale 2019, stanziati 40.000 euro Natale 2019, stanziati 40.000 euro La giunta approva l'installazione delle luminarie
Saldi, falsa partenza a causa del maltempo Saldi, falsa partenza a causa del maltempo Confesercenti Puglia: "Vendite a picco nella prima settimana"
L'istituto Santomasi-Scacchi ha festeggiato il “Natale lungo il corso” L'istituto Santomasi-Scacchi ha festeggiato il “Natale lungo il corso” Tradizionale manifestazione che ha riscosso successo anche in questa edizione
Per un Natale autentico. Le parole del vescovo Ricchiuti Per un Natale autentico. Le parole del vescovo Ricchiuti Un richiamo al senso vero della festa e gli auguri alla Diocesi: "Più fratellanza"
La Pro Loco anima il Natale gravinese La Pro Loco anima il Natale gravinese Tra presepi e visite guidate, varie attività nel periodo delle feste
Eventi di Natale, bando del Comune per i progetti Eventi di Natale, bando del Comune per i progetti Ecco le regole per accedere al contributo. L'avviso pubblico scade il 31 ottobre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.