centro servizi 2
centro servizi 2
Territorio

Centro Servizi: l’amministrazione chiede un incontro con l’impresa

Il Mcg si vanta dell’importante successo. " Il controllo e le segnalazioni fatte dal MCG hanno consentito ai cittadini di Gravina di evitare, un altro contenzioso "

In attesa che qualcuno ponga finalmente la parola fine sull'annosa vicenda del Centro Servizi in zona Pip, il Mcg torna a parlare dell'argomento vantandosi degli importanti risultati: "Ancora una volta il controllo e le segnalazioni fatte dal MCG e da alcuni organi di stampa locali hanno consentito ai cittadini di Gravina di evitare, probabilmente, un altro contenzioso ed anche di recuperare ingenti somme di denaro pubblico che potranno essere utilizzate per il bene della collettività, come per esempio asfaltare le strade cittadine sin troppo dissestate e disastrate".
Gianni Matera, fa sua, prendendosi tutti i meriti del caso, l'iniziativa intrapresa dall'amministrazione comunale che ha richiesto per il prossimo 7 luglio un incontro con l'impresa realizzatrice dei lavori per ridiscutere sul completamento dei lavori ancora da realizzare e sospendere i termini di consegna del nuovo collaudo amministrativo.
Matera, ripercorre le tante denunce fatte all'amministrazione per cercare di risolvere la vicenda senza creare altri danni alla collettività gravinese ed infatti, visti i nuovi risvolti : "sollecita l'amministrazione comunale a chiedere anche la restituzione delle somme in eccesso percepite dall'impresa realizzatrice, pari a circa 300.000 euro, e di rivedere la permuta fatta rendendola più vantaggiosa per la collettività"
In attesa di sapere cosa emergerà dall'incontro del prossimo luglio non ci resta che riconoscere il merito al Movimento civico di aver acceso i riflettori su un'opera pubblica che rischiava di diventare l'ennesima cattedrale nel deserto.



  • Movimento Civico Gravinese
  • Centro servizi polivalente
Altri contenuti a tema
Il centro servizi apre le porte all’Unicam Il centro servizi apre le porte all’Unicam Sette anni di gestione gratuita nonostante il contenzioso in corso
Strada provinciale 53, Gravina - Picciano Strada provinciale 53, Gravina - Picciano MCG: La strada della morte
Allerta moscerini Allerta moscerini Numerose le segnalazioni giunte al MCG
Cominciati ieri i lavori per la sistemazione delle "chianche" Cominciati ieri i lavori per la sistemazione delle "chianche" Il MCG chiede e l'amministrazione esegue?
Centro servizi in zona PIP Centro servizi in zona PIP 7 luglio: incontro tra amministrazione comunale e impresa realizzatrice
Le "chianche" del centro storico Le "chianche" del centro storico Un grave pericolo per la sicurezza e l’incolumità pubblica
“Il Murgia Film Festival si trasferirà ad Altamura” – denuncia il Movimento Civico Gravinese “Il Murgia Film Festival si trasferirà ad Altamura” – denuncia il Movimento Civico Gravinese “Complimenti alla notte rosa appena trascorsa a Gravina” – dichiara il suo Presidente
“Divella ascolta, ma non parla” “Divella ascolta, ma non parla” MCG: nessuna risposta in merito alla richiesta di asfaltare a nostre spese le strade
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.