Bosco Difesa Grande. <span>Foto Carlo Centonze</span>
Bosco Difesa Grande. Foto Carlo Centonze
Eventi e cultura

“BoscoinFesta” propone una “Scarrozzata”. Si farà il 4 ottobre

Iniziativa rivolta alle persone con disabilità nel cartellone degli eventi organizzati nell’area verde comunale

Dare a tutti la possibilità di inebriarsi e godere delle bellezze che il bosco Comunale Difesa Grande Offre, senza limitazioni, garantendo quella inclusività che spesso viene sbandierata, ma che non si realizza con atti concreti. Questi sono solo alcuni degli spunti che hanno invogliato gli organizzatori della manifestazione "Bosco in Festa" a dedicare una giornata ad una "Scarrozzata per il bosco".

Una iniziativa che intende offrire alle persone che hanno difficoltà a deambulare, o a chi ha un deficit visivo, la possibilità di vivere l'area verde gravinese, ma che si propone anche di sensibilizzare la popolazione rispetto alle criticità che quotidianamente le persone con disabilità devono affrontare. La scarrozzata per inoltrarsi nel bosco sarà possibile anche grazie ad una passerella rimessa in sesto, sia pur parzialmente, a tempo di record. Un evento che prevede una passeggiata percorrendo proprio quella passerella: un modo per eliminare gli ostacoli, così da diffondere l'idea che è possibile riuscire a superare ogni ostacolo quando "si agisce con coscienza e conoscenza".

Un lavoro di squadra che ha vista impegnata in prima linea anche l'amministrazione comunale, per un'iniziativa che si spera- dicono i promotori dell'evento, organizzato dalla Consulta Comunale della Disabilità, in collaborazione con l'associazione Obiettivo Giovani- "possa rappresentare un inizio di lavoro da fare insieme e che porti a favorire la partecipazione effettiva alla vita sociale per chi ha difficoltà, a cominciare dall'accessibilità dell'aula consiliare".

La manifestazione sarà anche l'occasione per la presentazione dell'Associazione "Bosco Difesa Grande". Un sodalizio che si pone come obiettivo la salvaguardia e la tutelare del polmone verde alle porte della città di Gravina, con l'intento di promuovere iniziative, anche interfacciandosi con le diverse Istituzioni interessate al bosco.

L'appuntamento, inizialmente previsto per domenica 27 settembre, si terrà il 4 ottobre, alle ore 09,30, presso la passerella posta nelle vicinanze del centro visite.
  • Bosco
  • Bosco Difesa Grande
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Cgil, Cisl e Uil ricevute a Palazzo di Città
Incendi nel bosco, ripristinare la torretta di avvistamento Incendi nel bosco, ripristinare la torretta di avvistamento La proposta per segnalare in tempo reale le fiamme
Bosco Difesa Grande: le associazioni accolte in Comune Bosco Difesa Grande: le associazioni accolte in Comune Un confronto sulle politiche di tutela del polmone verde
Incendio al Bosco: l’amministrazione comunale risponde alle opposizioni Incendio al Bosco: l’amministrazione comunale risponde alle opposizioni La replica: «Tutte accuse strumentali»
Bosco, polemica sui lavori per piste tagliafuoco Bosco, polemica sui lavori per piste tagliafuoco Il Comune corre ai ripari dopo l’incendio che ha devastato il bosco. Per le opposizioni un intervento tardivo
Vivaio San Nicola Lamacchia: atti vandalici presso l’ufficio comunale Vivaio San Nicola Lamacchia: atti vandalici presso l’ufficio comunale Il sindaco denuncia alle forze dell'ordine: "Ancora un attacco al nostro bosco"
1 Quel che resta del bosco dopo l'incendio Quel che resta del bosco dopo l'incendio Racconto fotografico di Piero Amendolara
1 Italia viva: un incendio che “brucia” Italia viva: un incendio che “brucia” Il partito si interroga sulle responsabilità di un disastro evitabile
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.