Bosco Difesa Grande. <span>Foto Carlo Centonze</span>
Bosco Difesa Grande. Foto Carlo Centonze
Eventi e cultura

“BoscoinFesta” propone una “Scarrozzata”. Si farà il 4 ottobre

Iniziativa rivolta alle persone con disabilità nel cartellone degli eventi organizzati nell’area verde comunale

Dare a tutti la possibilità di inebriarsi e godere delle bellezze che il bosco Comunale Difesa Grande Offre, senza limitazioni, garantendo quella inclusività che spesso viene sbandierata, ma che non si realizza con atti concreti. Questi sono solo alcuni degli spunti che hanno invogliato gli organizzatori della manifestazione "Bosco in Festa" a dedicare una giornata ad una "Scarrozzata per il bosco".

Una iniziativa che intende offrire alle persone che hanno difficoltà a deambulare, o a chi ha un deficit visivo, la possibilità di vivere l'area verde gravinese, ma che si propone anche di sensibilizzare la popolazione rispetto alle criticità che quotidianamente le persone con disabilità devono affrontare. La scarrozzata per inoltrarsi nel bosco sarà possibile anche grazie ad una passerella rimessa in sesto, sia pur parzialmente, a tempo di record. Un evento che prevede una passeggiata percorrendo proprio quella passerella: un modo per eliminare gli ostacoli, così da diffondere l'idea che è possibile riuscire a superare ogni ostacolo quando "si agisce con coscienza e conoscenza".

Un lavoro di squadra che ha vista impegnata in prima linea anche l'amministrazione comunale, per un'iniziativa che si spera- dicono i promotori dell'evento, organizzato dalla Consulta Comunale della Disabilità, in collaborazione con l'associazione Obiettivo Giovani- "possa rappresentare un inizio di lavoro da fare insieme e che porti a favorire la partecipazione effettiva alla vita sociale per chi ha difficoltà, a cominciare dall'accessibilità dell'aula consiliare".

La manifestazione sarà anche l'occasione per la presentazione dell'Associazione "Bosco Difesa Grande". Un sodalizio che si pone come obiettivo la salvaguardia e la tutelare del polmone verde alle porte della città di Gravina, con l'intento di promuovere iniziative, anche interfacciandosi con le diverse Istituzioni interessate al bosco.

L'appuntamento, inizialmente previsto per domenica 27 settembre, si terrà il 4 ottobre, alle ore 09,30, presso la passerella posta nelle vicinanze del centro visite.
  • Bosco
  • Bosco Difesa Grande
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
“Oltre le apparenze” al GF Vip “Oltre le apparenze” al GF Vip Paolo Vicino e Michele Lacarpia ospiti di Alfonso Signorini
Nuova casa per la consulta della disabilità Nuova casa per la consulta della disabilità Inaugurata la sede presso locali esterni ex mattatoio
Si perdono nel bosco, rintracciate dopo cinque ore Si perdono nel bosco, rintracciate dopo cinque ore Carabinieri e Polizia Locale in soccorso di tre donne barlettane
Bosco, un Leccio tra gli alberi monumentali d’Italia Bosco, un Leccio tra gli alberi monumentali d’Italia Soddisfazione dell’associazione “Bosco Difesa Grande”
Buoni servizio disabili e anziani: prorogata scadenza Buoni servizio disabili e anziani: prorogata scadenza Ci sarà tempo fino all’11 ottobre per la presentazione delle domande
Parco dell’Alta Murgia: un punto idrico nel Bosco Difesa Grande Parco dell’Alta Murgia: un punto idrico nel Bosco Difesa Grande L’importante riserva boschiva rientra nelle aree contigue istituite dal Parco
Bosco: piano di prevenzione antincendio del Comune Bosco: piano di prevenzione antincendio del Comune L’amministrazione comunale programma un piano straordinario di prevenzione agli incendi boschivi
Vigilanza del bosco, i Cittadini Gravinesi chiedono controlli tutto l'anno Vigilanza del bosco, i Cittadini Gravinesi chiedono controlli tutto l'anno Il movimento politico sollecita progetti di vigilanza e di controllo anti-incendio
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.