Bosco
Bosco
Palazzo di città

Bosco Difesa Grande: indetta la gara per l'affidamento del servizio di Vigilanza Antincendio

I dettagli della gara d'appalto

Il Bosco comunale denominato "Difesa Grande" conta circa 1.850 ettari di terreno e, per tutelare l'integrità della flora e la salvaguardia della fauna, anche quest'anno, si è ritenuto opportuno procedere all'indizione della gara d'appalto per l'affidamento del servizio di vigilanza antincendio delle aree del bosco. Il servizio dovrà essere espletato dal 1° luglio al 30 settembre 2017, da 21 sorveglianti forestali, tra vedette ed autisti, per un numero complessivo di giornate lavorative pari a 660 giorni. L'importo complessivo del servizio ammonta a 85.000,00 euro IVA compresa.

L'aggiudicatario dovrà farsi carico del trasporto, con mezzi propri, del personale al luogo di esecuzione del servizio e dal luogo di esecuzione del servizio stesso; il costo del carburante dei sopracitati mezzi di trasporto del personale; il premio assicurativo degli stessi mezzi di trasporto. Il Comune di Gravina in Puglia metterà a disposizione dell'aggiudicatario una autobotte per l'approvvigionamento dell'acqua occorrente per lo svolgimento del servizio di cui si tratta, mentre l'altra parte contraente dovrà provvedere al trasporto dell'autobotte con proprio mezzo e proprio autista, assumendone i relativi costi. Le Ditte partecipanti dovranno inoltre assumere il "formale impegno", in caso di aggiudicazione, all'impiego prioritario pro-tempore degli stessi lavoratori già incaricati dalla precedente Ditta affidataria, a condizione che il loro numero e la loro qualifica siano armonizzabili con la propria organizzazione.

Le imprese partecipanti dovranno essere in possesso di iscrizione alla C.C.I.A.A., il cui oggetto sociale preveda, tra le altre, anche la prestazione di servizi antincendio, e dovranno aver svolto con buon esito, nel corso del triennio dal 2014 al 2016, prestazioni di servizi antincendio a favore degli Enti pubblici/aziende private/altri organismi, per un valore, pari all'importo posto a base di gara.

Le ditte dovranno presentare un plico esterno chiuso che, a pena di esclusione, dovrà essere debitamente sigillato, con modalità di chiusura ermetica, controfirmato o siglato sui lembi di chiusura che ne assicuri l'integrità e ne impedisca l'apertura senza lasciare manomissioni, recante il nominativo, il recapito telefonico, del fax e della pec, la sede dell'impresa e l'oggetto della gara, a sua volta contenente, a pena di esclusione: la "BUSTA A" – contenente la domanda di partecipazione e contestuale autocertificazione sottoscritta dal titolare o legale rappresentante dell'impresa, con una copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, in corso di validità; la cauzione provvisoria; la documentazione probatoria delle prestazioni di servizi antincendio e/o servizi similari svolti nel corso del triennio 2014-2015-2016 – e la "BUSTA B" – contenente l'offerta economica in bollo, ossia la misura del ribasso offerto sull'importo posto a base di gara, esclusi gli oneri della sicurezza, non soggetti a ribasso, in cifre e lettere.

I plichi contenenti l'offerta e la documentazione devono pervenire a mezzo raccomandata del servizio postale o consegnati a mano, presso l'Ufficio Protocollo Generale di Palazzo di Città, che ne rilascerà apposita ricevuta, dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
Le offerte saranno poi aperte e valutate in seduta pubblica. L'aggiudicazione avverrà in favore dell'offerta secondo il criterio del prezzo più basso e si procederà anche qualora pervenga o rimanga valida una sola offerta.

Responsabile del procedimento, il Maggiore Nicola Cicolecchia.
  • Bosco Difesa Grande
Altri contenuti a tema
1 Bosco: uso acque reflue per spegnere incendi, affidato progetto esecutivo Bosco: uso acque reflue per spegnere incendi, affidato progetto esecutivo Il Comune individua i progettisti
1 Al bosco di scena le associazioni giovanili Al bosco di scena le associazioni giovanili Una giornata per conoscere il frisbee a cura di “Shamanìn”
“BoscoinFesta” propone una “Scarrozzata”. Si farà il 4 ottobre “BoscoinFesta” propone una “Scarrozzata”. Si farà il 4 ottobre Iniziativa rivolta alle persone con disabilità nel cartellone degli eventi organizzati nell’area verde comunale
Passerella nel bosco comunale, al via i lavori Passerella nel bosco comunale, al via i lavori L’intervento prevede il ripristino e la riparazione del “Sentiero per tutti”
1 "Sul bosco disinteresse di Valente e Emiliano" "Sul bosco disinteresse di Valente e Emiliano" Silvestri accusa: "Non consentita la rinascita dopo il grave incendio del 2017"
1 Incendio nei pressi del bosco Incendio nei pressi del bosco Sul posto i Vigili del fuoco che hanno domato prontamente le fiamme
Bosco, chiuso il centro visite per verifica del contratto Bosco, chiuso il centro visite per verifica del contratto Regolari le attività di "Bosco in festa"
La tutela del bosco è una priorità dell'amministrazione La tutela del bosco è una priorità dell'amministrazione La replica dell'assessore Lafabiana dopo le foto sullo stato dei luoghi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.