Prefetto Antonia Bellomo
Prefetto Antonia Bellomo
Territorio

Bellomo sarà il nuovo prefetto di Bari

La decisione del Governo su proposta del ministro dell'Interno

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, ha deliberato le nomine e il movimento di Prefetti in tutta Italia. E' interessato pure l'Ufficio territoriale del Governo di Bari.

Antonia Bellomo, ex prefetto di Matera e attualmente con lo stesso incarico alla Prefettura di Taranto, assumerà le funzioni di nuovo prefetto di Bari e subentrerà quindi a Marilisa Magno.

Bellomo, nata a Bari, laureata in Giurisprudenza conseguita con lode presso l'Università di Bari, nel 1982 è entrata nell'Amministrazione dell'Interno assegnata prima alla Prefettura di Ancona, quindi Chieti e a Bari. Numerosi incarichi nel capoluogo pugliese tra cui vice prefetto vicario. Nominata prefetto della Repubblica, dal 16 aprile 2012 ha assunto l'incarico all'ufficio territoriale di governo di Leggo.

Dal 2 febbraio 2015 al 31 marzo scorso ha ricoperto l'incarico di Prefetto della provincia di Matera.

Prima della nomina prefettizia, è stata chiamata a reggere in qualità di Commissario Straordinario i Comuni di Sannicandro di Bari, Capurso, Monopoli, Molfetta, Conversano, Polignano a Mare e Acquaviva delle Fonti della provincia di Bari, Canosa di Puglia della provincia di Barletta Andria Trani e di Palmi della provincia di Reggio Calabria.

E' prefetto della provincia di Taranto dall'1 aprile 2019.
  • Prefetto di Bari
Altri contenuti a tema
Emiliano saluta il Prefetto Emiliano saluta il Prefetto Incontro in Regione prima del trasferimento
Scuola Montemurro, il prefetto impone la messa in sicurezza Scuola Montemurro, il prefetto impone la messa in sicurezza Nunziante chiede ai vigili del fuoco una relazione dettagliata sullo stato della struttura
Giorno del ricordo, dal Prefetto una medaglia per Giuseppe Laddaga Giorno del ricordo, dal Prefetto una medaglia per Giuseppe Laddaga Il Padre Angelo prigioniero in Montenegro
Alberi pericolanti, non serve alcuna autorizzazione Alberi pericolanti, non serve alcuna autorizzazione gli uffici della Regione rispondono a prefetto a proposito degli alberi in via Tripoli
Rischio idrogeologico, parte la macchina organizzativa Rischio idrogeologico, parte la macchina organizzativa Il prefetto Nunziante chiama a raccolta Comuni e Forze dell'ordine
Nuovo Prefetto a Bari Nuovo Prefetto a Bari Il suo nome è Mario Tafaro
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.