riunione protezione civile
riunione protezione civile
Territorio

Rischio idrogeologico, parte la macchina organizzativa

Il prefetto Nunziante chiama a raccolta Comuni e Forze dell'ordine

Con l'arrivo dell'inverno e l'intensificarsi dei fenomeni meteorologici, il prefetto di Bari, Antonio Nunziante, ha convocato una nuova riunione operativa finalizzata alla messa appunto di una serie di azioni per prevenire eventuali situazioni di emergenza derivanti da fenomeni idrogeologici. Hanno presenziato gli amministratori, i tecnici e i comandanti di Polizia Municipale dei comuni di Acquaviva, Altamura, Cassano Murge, Corato, Gravina, Grumo Appula, Molfetta, Poggiorsini, Ruvo, Santeramo e Terlizzi; oltre che alle alte cariche provinciali di Esercito, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato e Polizia Stradale. Assieme ad essi, sono intervenuti anche i delegati di Regione, Provincia, Anas, Questura, Protezione Civile, Acquedotto e Consorzio "Terre d'Apulia".

Oggetto di discussione è stata la prevenzione dei pericoli derivanti dall'arrivo della stagione invernale e dal peggioramento delle condizioni metereologiche, soprattutto in quelle zone idrogeologicamente dissestate.
Tra le operazioni pianificate, rientreranno anche la costante pulizia di grate, tombini e caditoie; lo sgombero di canali di scolo accidentalmente ostruiti; la manutenzione di vegetazione e alberi; il monitoraggio dei sottopassi stradali e pedonali e la rimozione di ostacoli lungo i percorsi naturali di scorrimento acque.

Definite, inoltre, anche le norme secondo cui i comuni dovranno assicurare la piena funzionalità delle procedure di allerta, in modo tale da rendere efficiente l'intervento del personale delegato e il funzionamento della "macchina della prevenzione".
In conclusione, si è discusso dell'organizzazione per garantire le esercitazioni di protezione civile e sulle varie norme di comportamento da seguire prima e dopo ipotetici eventi calamitosi.

  • Protezione Civile
  • Maltempo
  • Rischio idrogeologico
  • Prefetto di Bari
Altri contenuti a tema
50mila euro dalla Regione per la Protezione civile comunale 50mila euro dalla Regione per la Protezione civile comunale Fondi al piano comunale di emergenza per il rischio idrogeologico
Allerta meteo per vento forte e pioggia Allerta meteo per vento forte e pioggia Bollettino della protezione civile regionale per il 28 dicembre
Protezione civile, un accordo con il liceo Tarantino Protezione civile, un accordo con il liceo Tarantino Intesa su attività di formazione ed orientamento per studenti
Allerta meteo arancione della Protezione civile Allerta meteo arancione della Protezione civile Previste piogge intense in Puglia
Protezione civile, allerta meteo arancione per vento Protezione civile, allerta meteo arancione per vento Bollettino valido per tutta la regione
Allerta meteo di Protezione civile per pioggia e vento Allerta meteo di Protezione civile per pioggia e vento Per la serata del 27 settembre e per la giornata del 28
Allerta meteo per forte vento e pioggia Allerta meteo per forte vento e pioggia Bollettino della Protezione civile per tutta la regione
Tutti in campo con la protezione civile Tutti in campo con la protezione civile Domenica formativa con il gruppo di volontari
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.