Cerimonia inaugurale Fiera Sportivity
Cerimonia inaugurale Fiera Sportivity
Palazzo di città

Bando Fiera, ecco i dettagli

La gara aggiudicata a Fiere Lucane per la migliore offerta economica

Pubblicati gli atti di gara per l'affidamento dell'organizzazione della Fiera san Giorgio 2018 ecco i dettagli.

Sono state in tutto tre le aziende che hanno risposto, nei tempi stabiliti, alla manifestazione di interesse aperta sul portale Empulia dal Comune di Gravina.
Entro il 27 marzo, data di scadenza fissata dal Comune, hanno presentato la propria proposta le aziende Fiere Lucane Soc. Coop. A R.L; R.R.T. Service Organizzazione fieristica di Molettieri Antonio Soccorso e Piesse Management di Donato Popolizio.
Verificati i requisiti di gara e la correttezza nella presentazione delle manifestazioni di interesse, il presidente di gara ha offerto due giorni di tempo alle aziende per la presentazione dell'offerta economica.
Due le società che hanno risposto all'invito: Fiere Lucane ha presentato un'offerta economica pari a 138.826,80 euro rispetto ai 147.000,00 posti a base di gara e Piesse management con un'offerta di 143.325,00 euro.
Valutata economicamente più vantaggiosa la prima offerta, il responsabile del procedimento ha affidato l'organizzazione della 724° Fiera san Giorgio alla società Fiere Lucane che ha già curato l'edizione 2017 della campionaria.

All'affidatario del servizio, come previsto dal bando, toccherà il compito di occuparsi innanzitutto di ricercare nuove aziende interessate ad esporre i prodotti in fiera e provvedere all'allestimento dei 7 capannoni con gli appositi stand, la moquette e tutto il necessario per rendere la fiera innanzitutto un'attrazione.
Inoltre l'organizzatore dovrà provvedere alla stampa di 500 Inviti per la cerimonia inaugurale oltre alla stampa di pass e permessi e alla preparazione di circa 75.000 biglietti. A carico dell'organizzazione anche il Piano di Comunicazione e grafica pubblicitaria, pass personale e pass auto, segnaletica stradale, banner, bandiere, adesivo sostitutivo per totem ingresso padiglione, rifacimento adesivi ingressi padiglioni; occuparsi dell'organizzazione degli spazi espositivi e dell'intera logistica dell'evento compreso il piano per la sicurezza del quartiere fieristico.

Imposto l'Ufficio Stampa che dovrà occuparsi della diffusione di comunicati quotidiani corredati di foto, predisposizione di cartelle stampa per gli organi di informazione, divulgazione dell'evento ai mezzi di comunicazione locali, regionali e nazionali, assistenza agli organi istituzionali nella organizzazione ed espletamento delle conferenze stampa.
Ancora a carico dell'organizzazione anche la fiera degli animali con la suddivisione degli spazi nell'area parcheggio e la predisposizione di tutto l'occorrente per la tutela degli animali stessi.

E siamo a - 11 dal taglio del nastro.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.