Comune
Comune
Palazzo di città

Amministrative, ecco la nuova composizione del Consiglio Comunale

In Consiglio anche Romita e Colavito

Si sono concluse nel primo pomeriggio di lunedì le operazioni di spoglio per le 27.088 schede scrutinate di cui poco meno di un migliaio sono risultate nulle o bianche.
In attesa di conoscere i risultati definitivi sulle singole preferenze espresse per i candidati consiglieri, comincia a delinearsi la nuova composizione del consiglio comunale.
Secondo i primi dati, quando risultano scrutinate 25 sezioni su 34, risultano eletti in consiglio i candidati alla carica di sindaco Raffaella Colavito per il Movimento Cinque Stelle e Mimmo Romita per la coalizione Paese e Persone mentre non hanno raggiunto la soglia del 3% Donato Mastropietro e Salvatore Varvara meglio conosciuto come Rino Manada.

Alla coalizione guidata dal neo eletto sindaco Alesio Valente spettano in totale 15 seggi di cui quattro per la lista Gravina On rappresentata da Francesco Colonna, Salvatore Capone, Maria Nicola Matera e Vincenzo Di Meo.
Quattro seggi per il Partito democratico con Paolo Calculli, Angela Moramarco, Mimmo Cardascia, Mimmo Calderoni mentre Grazia De Felice risulta la prima dei non eletti.
Tre seggi per i Democratici e socialisti rappresentati da Antonio Stragapede, Michele Tedesco e Maria Ariani.
Due seggi saranno attribuiti alla lista del sindaco ovvero a Maria Pina Digiesi e Felice Lafabiana. Altri due seggi saranno suddivisi tra l'Unione di Centro rappresentato dall'ex vice sindaco Gino Lorusso e la lista civica Iniziativa democratica con Silvano Burdi. Nessuno scanno in consiglio per Gravina nel Cuore e Upc.
In totale alla coalizione che ha sostenuto Valente spettano 15 seggi.

Cinque seggi invece saranno attribuiti alla coalizione Paese e persone che ha sostenuto Mimmo Romita. Oltre al candidato sindaco siederanno in aula Michele Lorusso e Ezio Simone per la lista Mimmo Romita Sindaco mentre un seggio sarà attribuito alla lista Democratici sempre rappresentati da Vincenzo Varrese. Per la lista Gravina per Mimmo Romita in consiglio risulta eletta Patrizia Santochirico accanto ad Angelo Lapolla in rappresentanza della lista Prima il paese.
Due seggi per il Movimento Cinque stelle che con 3503 voti risulta il partito più suffragato. In consiglio a rappresentare il movimento grillino oltre a Raffaella Colavito ci saranno Rosa Cataldi e Ketty Lorusso.

Questa la composizione provvisoria e non ancora ufficiale del consiglio comunale. Composizione che potrebbe subire variazioni con il passare del tempo e la definizione esatta delle preferenze. Nella giornata di domani sul portale Gravianlife saranno disponibili i dati delle preferenze per ogni singolo candidato.

    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.