gara orienteering esercito
gara orienteering esercito
Sport

Al Bosco la gara di orienteering “Quo Vadis”

Prima edizione della iniziativa organizzata dal 7° Reggimento Bersaglieri

Prosegue la collaborazione tra Esercito Italiano e Comune di Gravina in Puglia. Sulla scia dell'esperienza virtuosa della scorsa estate, le donne e gli uomini della Brigata Meccanizzata Pinerolo tornano nel Bosco Comunale Difesa Grande per continuare l'attività addestrativa (diurna senza armi).

L'appuntamento è programmato per domani, giovedì 26 ottobre e vedrà il coinvolgimento di circa 100 unità (tra addestramento e organizzazione logistica). Si tratta della 1ªedizione gara di orienteering "Quo vadis" organizzata dal 7° Reggimento Bersaglieri su delega della Brigata Meccanizzata "Pinerolo". L'attività si svilupperà su un percorso di circa 13 km, con l'inserimento sul tracciato di stazioni dove il personale dovrà effettuare esercizi tecnici, di forza e resistenza. Impegnati in attività addestrativa saranno diversi team del COMFOP Sud (Comando Forze Operative Sud) oltre ad una rappresentativa dell'Unione Nazionale Ufficiali in Congedo.

La giornata comincerà alle ore 9:00 con la cerimonia molto sentita dell'alzabandiera (aperta a tutti) presieduta dal Comandante della Brigata "Pinerolo" Gen. Paolo Sandri, e dal Comandante del 7° Reggimento Bersaglieri Col. Giuseppe Tempesta, a cui seguirà l'indirizzo di saluto di Autorità Militari e Civica Amministrazione, rappresentata dal Sindaco di Gravina in Puglia Fedele Lagreca. Alla cerimonia presenzierà la Giunta Municipale e diversi rappresentanti del Consiglio Comunale. A seguire avrà inizio la gara vera e propria.

Questo appuntamento è il frutto del consolidato rapporto di collaborazione instaurato tra Esercito Italiano ed Ente Comunale, avviato con tenacia e caparbietà dall'Assessore con delega al Bosco Comunale Marienza Schinco, una collaborazione molto proficua che unisce le esigenze dei nostri militari ad addestrarsi in un ambiente adeguato, attività che rappresenta un deterrente verso azioni dannose nei confronti del Bosco stesso.

Dichiarazione del Sindaco di Gravina in Puglia Dr. Fedele Lagreca
È motivo di grande orgoglio per tutti noi sentire la vicinanza delle Forze Armate alla nostra comunità. Questo impegno, profuso dalle donne e dagli uomini della Brigata Meccanizzata Pinerolo, va a confermare la volontà condivisa di continuare ad alimentare la collaborazione già avviata, significando l'alto senso di attaccamento dei nostri militari verso questo territorio.
A loro va il nostro augurio di buon lavoro e il nostro grazie per il grande impegno profuso dall'Esercito Italiano nei diversi scenari in cui viene impiegato.

  • Gare Orienteering
  • Bosco
  • Orienteering
  • Bosco Difesa Grande
  • Esercito Italiano
Altri contenuti a tema
Incendi boschivi: al Comune 100 mila euro Incendi boschivi: al Comune 100 mila euro Per progetti volti alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio incendi boschivi e di interfaccia urbano rurale
Al Vicino in campo i militari Al Vicino in campo i militari Lo stadio ospita la “Coppa Esercito”
Deposito nucleare: Gravina, Altamura e Matera ancora nella lista Deposito nucleare: Gravina, Altamura e Matera ancora nella lista Il Ministero dell'Ambiente ha pubblicato la carta delle aree idonee
Tartufo: nuova frontiera per l’economia locale? Tartufo: nuova frontiera per l’economia locale? Si intensifica la pratica della raccolta del prezioso tubero
To be ready: evento finale in Albania To be ready: evento finale in Albania Gravina tra gli interventi della protezione civile regionale
Lavori Fontana di Ticchio, Verna interpella il Comune Lavori Fontana di Ticchio, Verna interpella il Comune Verna: “consentiti lavori, per i quali non vi è stato alcun rispetto della vigente normativa in materia ambientale”
Parco Alta Murgia. Militari del 9° reggimento Fanteria in azione per il “Green Day” Parco Alta Murgia. Militari del 9° reggimento Fanteria in azione per il “Green Day” Diverse le aree bonificate con la rimozione di circa 800 pneumatici fuori uso
A Gravina “Nel bosco per Bosso” A Gravina “Nel bosco per Bosso” Intitolazione dell’albero monumentale al noto direttore d’orchestra
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.