scuola soranno
scuola soranno

Pericolo muffe alla scuola Soranno?

La denuncia di un genitore in una lettera inviata in redazione

Negli ultimi giorni ci è giunta in redazione una lettera da parte della mamma di un alunno frequentante la scuola primaria Soranno di Gravina. Nel testo il genitore lancia l'allarme muffa dovuto – a quanto si legge – alla scarsa pulizia dell'edificio scolastico e che ha comportato nel piccolo studente un'allergia arginata solo attraverso l'uso di cortisone.
"Da poco tempo ho scoperto che mio figlio è allergico alla muffa. Per stare bene ha bisogno del cortisone, oppure evitare posti dove non ci sia. Questo mi rattrista molto perché purtroppo la scuola 'Michele Soranno' è infestata dalla muffa. Anche con tutta la cura datami dalla mia pediatra – afferma il genitore – le cose non andavano bene. Solo quando il bambino non andava a scuola stava bene, quindi ho deciso di non mandalo più, anche perché mancano pochi giorni alla fine delle lezioni".
La situazione apparirebbe, dunque, seria per la tutela della salute dei piccoli discenti. Del caso – ci informa sempre il mittente della missiva – se ne sarebbe già discusso con il dirigente scolastico. "Sono preoccupata per quando mio figlio dovrà tornare a scuola. Ho parlato con il preside dicendogli che non manderò mio figlio in quella scuola se non viene ripulita. Si può dire che io il problema l'ho risolto, ma quanti bimbi rischiano la loro salute? Sapete quanti danni provoca la muffa? Quante di voi manderebbero i propri figli sapendo di questa situazione? Io voglio trovare una soluzione, ma da sola non è facile".
Sul caso, naturalmente, invitiamo ad intervenire coloro che vivono negli ambienti di questo istituto per fornirci ulteriori ragguagli. La redazione continuerà a seguire la vicenda.
  • Denuncia
  • Pericolo
  • Muffa
  • Scuola Michele Soranno
Altri contenuti a tema
All’Ingannamorte appuntamento con il “Natale sotto lo stesso cielo” All’Ingannamorte appuntamento con il “Natale sotto lo stesso cielo” L’istituto comprensivo gravinese protagonista di alcune performance
1 Furti e danneggiamenti alla Fiera e allo stadio, denunciato un 20enne Furti e danneggiamenti alla Fiera e allo stadio, denunciato un 20enne Magro bottino ma danni per decine di migliaia di euro
3 Suoli industriali venduti illecitamente, la denuncia di Mario Conca Suoli industriali venduti illecitamente, la denuncia di Mario Conca Il pentastellato chiede chiarimenti al Comune. E sui loculi cimiteriali interpella la Diocesi
Difficile soluzione per l'area davanti alla scuola "Soranno" Difficile soluzione per l'area davanti alla scuola "Soranno" Serve una somma molto elevata per acquisirla al patrimonio comunale
8 Il piazzale antistante la scuola “Soranno” diventa un pantano Il piazzale antistante la scuola “Soranno” diventa un pantano Una situazione invivibile quando piove. La questione viene esaminata al Comune
8 Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Individuato l’imbrattatore della Madonna di via Ragni Si tratta di un gravinese di 48 anni con problemi psichici
8 Caccia al cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tre denunce Caccia al cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tre denunce Ai tre bracconieri, sequestrati un fucile, munizioni e un laccio d’acciaio
38 Ragazzini sorpresi sul parapetto del Ponte Acquedotto Ragazzini sorpresi sul parapetto del Ponte Acquedotto Tra la vita e la morte, si gioca a fare i "grandi"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.