concerto 1 maggio- associazione punto gg
concerto 1 maggio- associazione punto gg
Eventi

Concerto del 1 maggio con l’associazione Punto GG

venerdì 1 maggio 2020
Le restrizioni dovute all'epidemia da coronavirus non fermano i giovani artisti gravinesi e la loro voglia di fare musica e stringersi attorno in un abbraccio "virtuale", anche in una occasione come il 1 maggio, giornata che da numerosi anni ormai è dedicata alla musica, con il tradizionale "Concertone" in piazza San Giovanni a Roma, oppure in versioni ridotte in diversi centri della penisola.

Per ovviare a questa mancanza e dovendo restare a casa dall'associazione Punto GG (dove le due G stanno per Giovani Gravinesi) hanno pensato bene di mettere insieme una serie di artisti gravinesi, cantanti e musicisti, invitandoli ad esibirsi ed a condividere della sana musica, che in questo periodo di isolamento può rappresentare una vera liberazione ed uno svago importante.

Una iniziativa che vedrà dalle ore 16 di del primo maggio sui canali social dell'associazione, esibirsi giovani artisti gravinesi come Alice, Anna Claudia Dimattia, Carla Calculli, Carlo De Paoli, Domenik Akira, Enzo Colonna, Francesco Defelice, Giacomo Paciullo, Giuseppe Picciallo, Leo Toscano, Michela Pia Nicefalo, Michele Carducci, Pushka, Rosangela Misciagna, Sabrina Isidoro, Simone Iacovelli e The Peppe: tutto un insieme di "proposte innovative per omaggiare coloro che lavorano per noi, che con i loro sacrifici e sforzi garantiscono a tutti noi una vita ricca di insegnamenti, virtù e tradizioni!"- spiegano dalla Punto GG, sottolineando come l'obiettivo della iniziativa sia quello di "celebrare insieme una giornata importante soprattutto per questo momento di grande difficoltà per i lavoratori, giovani e non".
  • Giovani artisti
  • Musica
  • Giovani
  • Primo Maggio
Prossimi eventi a Gravina
Tutta l'estate con l’edizione 2020 del “Bosco in festa” (da luglio a settembre) Fino al 26 settembre Tutta l'estate con l’edizione 2020 del “Bosco in festa” (da luglio a settembre)
“Cosa leggeva la Madonna?”, alla Finia presentazione del libro di Michele Feo. Oggi “Cosa leggeva la Madonna?”, alla Finia presentazione del libro di Michele Feo.
Altri contenuti a tema
Un premio agli studenti laureati durante il 'lockdown' Un premio agli studenti laureati durante il 'lockdown' Per coloro che hanno discusso la tesi in modalità telematica
Di Morricone la colonna sonora di "Pane e libertà" Di Morricone la colonna sonora di "Pane e libertà" Lutto nel mondo del cinema e della musica per la scomparsa del maestro
2 Una canzone estiva con un po' di Gravina Una canzone estiva con un po' di Gravina Girato anche al bosco il video degli AnimAttori con l'artista Michele Penisola
4 Tanti applausi per dire 'Grazie' Tanti applausi per dire 'Grazie' Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
“Into the Deep”: un viaggio profondo nella musica “Into the Deep”: un viaggio profondo nella musica A cura di Domingo Mastromatteo e Mimmo Misciagna
#pugliainart: una chiamata alle "arti" #pugliainart: una chiamata alle "arti" Tutte le forme espressive come medicina contro il coronavirus
3 “Blowing in the Wind”, un progetto musicale per unire “Blowing in the Wind”, un progetto musicale per unire Online il videoclip di un “collettivo” pugliese, idea nata a Gravina
Arte murgiana che unisce! Arte murgiana che unisce! Esibizioni canore, live session e concorsi di poesie, restando a casa
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.