Via Ragni divide i cittadini

Da diverse settimana tiene banco a Gravina la questione del restringemento - paventato da un gruppo di cittadini ed esercenti gravinesi raggruppatosi in un comitato ad hoc - della lunga via Ragni. Costoro hanno chiesto da tempo il ripristino della situazione pre-2007, prima cioè che si intervenisse per allargare i marciapiedi e favorire un più agevole passeggio. Il comitato denuncia perdite economiche del 25-30% e ha chiesto un intervento celere all'amministrazione comunale per rimuovere i marciapiedi. Ma c'è anche chi non è d'accordo con questo gruppo di cittadini e preferisce lasciare immutata la situazione, puntando più su un'idea di città con meno automobili e più pedoni.

In questo speciale ospitiamo il punto di vista del Comitato via Ragni, rappresentato dal Presidente Nicola Lafabiana, e dei cittadini contrari all'iniziativa del comitato, qui espresso dal sig. Lino Scarnera.
Via Ragni con o senza gli ampi marciapiedi?
Via Ragni con o senza gli ampi marciapiedi? Ancora riflettori puntati sulla vicenda della lunga arteria
OPEN DAY 2021 OPEN DAY 2021
Natale, il video di auguri del vescovo Ricchiuti Natale, il video di auguri del vescovo Ricchiuti
Riparte la rassegna teatrale e i laboratori di formazione artistica Riparte la rassegna teatrale e i laboratori di formazione artistica
Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo
Elezioni regionali, Peppino Longo si ricandida Elezioni regionali, Peppino Longo si ricandida
A lezioni di benessere da Pino Piccininno A lezioni di benessere da Pino Piccininno
Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari Il video del San Mich Sound per operatori sanitari e volontari
Quando la didattica a distanza diventa creativa Quando la didattica a distanza diventa creativa
Anticovid Take – Away: la prima app anticrisi positivamente contagiosa Anticovid Take – Away: la prima app anticrisi positivamente contagiosa
Rifiuti: Conferenza stampa integrale. Rifiuti: Conferenza stampa integrale.
Gianni D'Addario e Donato Paternoster intervistati da GravinaLife Gianni D'Addario e Donato Paternoster intervistati da GravinaLife
Vescovo Monsignor Giovanni Ricchiuti Vescovo Monsignor Giovanni Ricchiuti
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.