Magis Sport Volley Gravina
Magis Sport Volley Gravina
Volley

La Casareale Volley rialza la testa e chiude un 2018 da favola

Con un netto 3-0 alla BCC Castellana i gialli conservano la vetta della classifica

La Casareale Volley torna alla vittoria, dopo la brutta battuta d'arresto di Martina Franca e rinsalda il primato in classifica nel campionato di Serie C maschile. Partita vinta di prepotenza e rabbia, ma anche conquistata sul piano tattico, grazie al lavoro svolto in settimana, come confermato da mister Cappiello nel post-gara.

Primo set condotto per larghi tratti dalla capolista, sospinta dal pubblico di casa e trascinata dalla difesa attenta di Giove e gli attacchi, sempre pungenti, di Priore. Il risultato è stato un combattuto 25-19.

Nel secondo parziale gli innesti di Mercurio e di Incampo danno nuova linfa ai "gialli" gravinesi che impongono una decisa sterzata al match, indirizzandolo verso i tre punti. Sette dimostra, ancora una volta, di essere uno degli opposti migliori del campionato, con attacchi velenosi mai intercettati nè intuito dagli avversari. Il 25-17 finale lascia poco spazio alle recriminazioni avversarie. Terzo parziale molto combattuto, con l'ingresso di Oliva che porta grinta ed entusiasmo a tutto il sestetto guidato da mister Cappiello. Oltre all'opposto mancino, prestazioni notevoli di Lomurno in difesa e Leone.

Nell'ultimo segmento di partita da sottolineare il ritorno, tra gli applausi scroscianti del pubblico, di Maiullari, tornato in campo dopo la frattura del pollice che ne aveva condizionato pesantemente la preparazione. Ancora una volta le rotazioni costanti, pensate da Mister Cappiello, hanno prodotto risultati tangibili.

Si chiude un 2018 da sogno per la Magis Sport, iniziato con la promozione in Serie C e proseguita con un ruolo da protagonista (e capolista) nella nuova categoria. Al ritorno in campo, il 5 gennaio, ci sarà la sfida al vertice con il Turi. La squadra, nella pausa invernale, effettuerà un richiamo di preparazione fisica per affrontare al meglio il rush finale e tentare l'impresa che, alle latitudini gravinesi, tutti sognano.


Luigi Risucci (Ufficio stampa Magis Sport Gravina)
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.