fbc gravina
fbc gravina
Calcio

Nasce la FBC Gravina, nuova squadra calcistica gravinese

Acquistato il titolo del Real Gioia. La squadra potrebbe esordire in Promozione.

Una nuova realtà sportiva è pronta ad affacciarsi nel panorama calcistico gravinese. Una cordata di imprenditori locali nei giorni scorsi ha infatti concluso l'acquisizione del titolo sportivo del Real Gioia, compagine che nella scorsa stagione ha disputato il campionato di Prima Categoria, dando così inizio ad un nuovo progetto calcistico.

La squadra, intitolata "FBC Gravina", nome che evocherà piacevoli ricordi nelle menti degli appassionati che gremivano le gradinate del Comunale negli anni '80, potrebbe esordire già dalla prossima stagione agonistica nel campionato di Promozione. Grazie all'ottimo campionato disputato lo scorso anno dalla squadra gioiese (terza classificata e finalista dei play-off promozione) la possibilità di beneficiare di un ripescaggio in Promozione è tutt'altro che remota.

Obiettivo di questa nuova avventura, fanno sapere i promotori dell'associazione, è il rilancio della città sia in termini strettamente sportivi, quanto culturali ed economici, affinché sia possibile valorizzare il territorio attraverso lo sport. Nei prossimi giorni si provvederà ad ufficializzare l'organigramma societario e tecnico, per ora i fautori del progetto sposano la linea del silenzio. Con uno strappo alla regola. "La FBC Gravina sarà aperta a chiunque creda nel progetto e voglia collaborare alla sua realizzazione", dichiarano dall'ufficio stampa della costituenda associazione.

Già entro fine settimana potrebbero esserci novità sulla composizione dell'ossatura societaria e sulla rosa della stagione sportiva 2013-14.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.