magis
magis
Volley

E’ la Casareale Volley la vera schiaccia sassi della Pallavolo Maschile

Campione d’inverno con zero sconfitte e 12 vittorie consecutive

Elezioni Regionali 2020
Ultima nata in terra murgiana, la "Magis Sport" in pochi mesi è diventata un nuovo faro sportivo nella città di Gravina. Un manipolo di imprenditori che hanno deciso di investire nello sport e di farlo nella loro città natia, Gravina. Nuovo l'assetto societario e nuove le squadre e i giocatori che scenderanno in campo a difendere i colori della città: Casareale Volley per il campionato di Serie D (volley maschile); TD Volley Gravina per il Campionato di "Prima Divisione" (volley femminile); Royal Basket per il Campionato di "Prima Divisione" (basket). Un progetto ambizioso che abbraccia pallavolo e basket e che settimana dopo settimana raccoglie successi, consensi ed entusiasmo. La vera rivelazione in questa prima parte di stagione è la "Casareale Volley", una schiaccia sassi: Campione d'inverno, zero sconfitte, 12 vittorie consecutive, 36 set vinti, 1025 punti realizzati, + 9 dalla seconda.

Il Presidente Nicola Panzarini ci tiene a sottolineare che: "L'associazione Sportiva Magis Sport, nata nel 2016 con un unico obiettivo, ossia quello di creare fermento ed interesse verso quelle discipline sportive che spesso non hanno folle oceaniche di tifosi. Abbiamo iniziato col dare rilevanza al Basket e alla Pallavolo ma è nostro interesse allargare lo spettro anche ad altri sport. Purtroppo a Gravina manca quasi del tutto la cultura sportiva, sia per la mancanza di strutture idonee sia perché molte discipline fino ad ora venivano praticate in maniera meno "eclatante" magari rispetto al classico calcio. Ci auguriamo di poter fare sempre di più e sempre meglio nel prossimo futuro".

Per il Direttore Generale, Giuseppe Coscia,: "Anche se nati da poco più di un anno, tirando le somme, ad oggi possiamo essere più che soddisfatti degli obiettivi raggiunti. Vale la pena ricordare che la squadra di pallavolo maschile, la Casareale Volley è Campione d'inverno e ci si augura di continuare a vincere per poter ambire al salto in serie C. La squadra di pallavolo femminile invece, la TD Innovation ha ancora buone possibilità in Prima Divisione. Per quanto riguarda la Royal Basket, anch'essa in Prima Divisione, bisogna sottolineare che nonostante le difficoltà riscontrate nel quotidiano, a causa delle strutture carenti che impediscono ai ragazzi di allenarsi più di una volta a settimana, i nostri giganti ci danno sempre ottime dimostrazioni in campo. Infatti domenica scorsa contro la capolista del girone abbiamo perso di soli due punti. Sono fiducioso nelle capacità e nelle potenzialità delle nostre squadre e sono certo che ci daranno tutti di che gioire".

La palla ora passa al mister Aldo Andriani: "Il girone A di Serie D maschile 2017/2018 è caratterizzato dalla presenza di molti giovani in campo che hanno pagato la differenza di esperienza ma che hanno comunque dato filo da torcere e, a mio avviso, sono destinati a crescere nel girone di ritorno. Il nostro cammino può sembrare una passeggiata ma abbiamo dovuto conquistare ogni punto cercando di giocare al meglio delle nostre possibilità, non senza affanno in alcuni casi. Ci dobbiamo preparare ad affrontare un girone di ritorno agguerrito anche perché giocheremo fuori casa partite determinanti".

Ricordiamo che la Magis Sport è un'associazione polisportiva nata lo scorso anno dall'unione di 5 soci che hanno creduto fortemente in questo progetto. Quest'anno la famiglia si è allargata con l'entrata in società di altri due elementi. Infatti, a ricoprire la carica di vicepresidente è Francesco Demuro, ex presidente nonché uno dei fondatori della Magis. Riconfermato direttore generale Giuseppe Coscia. All'Area Marketing Vito Grassi e Rocco Panzarini, mentre all'Economato, Francesco Casareale. Nominato infine segretario della realtà sportiva Costantino Gesualdo. Presidente Nicola Panzarini.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.