pallavolo cstl 37
pallavolo cstl 37
Volley

Bottino pieno per la Cstl Gravina

I Gravinesi vincono con un secco 3-0 a Molfetta

Gara senza storia quella che sabato scorso ha visto i pallavolisti gravinesi, in gran forma, schiacciare in poco più di un'ora il Molfetta.
La squadra, orfana di mister Andriani, è guidata dal secondo allenatore Colafiglio che si presenta in campo con Galetta e Paolo Giacomobello in diagonale palleggiatore-opposto, capitan Lavecchia e Ninivaggi schiacciatori, Losurdo e Florio al centro con Polignieri, ormai pienamente recuperato, nel ruolo di libero.
Il Molfetta dal canto suo, forte delle 4 vittorie consecutive ottenute negli ultimi turni, schiera la miglior formazione possibile e può contare sul vantaggio di giocare in casa.

Partita subito equilibrata con i gravinesi che ci mettono un po' ad abituarsi al piccolo palazzetto e al tipo di palloni leggermente differenti da quelli soliti, poi finalmente si scatena con un gioco veloce e senza errori. Paolo Giacomobello non fa rimpiangere il fratello Domenico, titolare fino alla scorsa settimana, e mette a terra alcune palle importanti, poi l'esperienza dei gravinesi, contro i giovani padroni di casa fa il resto ed è 25-20 per i giallo-blu.

Stesse formazioni anche nel secondo set con il palleggiatore di casa che prova a cambiare l'inerzia della gara con qualche giocata di classe ma è ancora l'esperienza gravinese a prevalere. Florio è inarrestabile e Galetta si diverte a servirgli palloni invitanti che portano il secondo set al Gravina 25-19.

Stesso copione anche nel terzo parziale, gravinesi sempre in controllo con i padroni di casa che solo nel finale riescono ad impensierire Lavecchia & co. Recuperando qualche punto, ma la partita resta saldamente nelle mani degli ospiti che chiudono 25-21 e ottengono 3 punti da una trasferta molto insidiosa.

Classifica che vede i gravinesi scavalcare proprio il Molfetta fermo a 13 punti. 16 quelli dei gravinesi che si trovano 5° in classifica dietro ad Andria, Terlizzi, Gioia e Trani.
Domenica mattina, alle 11.00, fra le mura amiche del Polivalente di Via Dante, altra sfida di vertice per la Cstl Gravina che affronterà l'ASD Trelicium Supervolley (Terlizzi) secondo in classifica con la possibilità di accorciare ulteriormente la parte alta della classifica ed avvicinare la zona playoff.

Ufficio Stampa Cstl Gravina
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.