lavori bitumazione via De Gasperi
lavori bitumazione via De Gasperi
Territorio

Strada x strada, un milione e mezzo di euro a Gravina

Programma straordinario della Regione per tutti i Comuni pugliesi

Quasi un milione e mezzo di euro è stato assegnato al Comune di Gravina nell'ambito del programma "Strada x strada", un programma straordinario della Regione per la manutenzione e sistemazione di strade e marciapiedi. I fondi sono stati assegnati a tutti i Comuni della Puglia, in base al numero di abitanti e alla superficie amministrativa. A Gravina la somma spettante è di 1.483.000 euro.

In tutto sono stati stanziati cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi "per la più grande operazione di manutenzione e cura di bellezza delle nostre comunità nella storia regionale", come il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha definito il programma regionale straordinario elaborato e proposto dal vicepresidente e assessore regionale al Bilancio e alle Infrastrutture, Raffaele Piemontese, e posto all'ordine del giorno della Giunta regionale convocata per oggi.

Il ciclo di opere sulle strade comunali che la Regione Puglia vuole innescare si concluderà entro la fine del prossimo anno. A partire dalla pubblicazione dell'Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, i Comuni avranno 5 mesi di tempo per presentare uno o più progetti che, a pena di inammissibilità, siano esecutivi, quindi immediatamente cantierabili. Dall'ammissione al contributo regionale, avranno 6 mesi per indire le gare e aprire i cantieri e successivi altri 6 mesi per completare i lavori e rendicontare le spese alla Regione. All'inizio dei lavori, la Regione Puglia trasferirà ai Comuni il 70 per cento delle risorse riconosciute, il restante 30% sarà trasferito alla conclusione.

"Abbiamo previsto procedure semplificate, burocrazia zero e piena trasparenza anche attraverso una piattaforma pubblica on line con cui tutti i cittadini potranno seguire l'andamento di questo grande cantiere che attraverserà tutta la Puglia", ha sottolineato il vicepresidente della Regione Raffaele Piemontese.

I 100 milioni di euro sono stati ripartiti integrando due criteri oggettivi ponderati: il numero di abitanti al 1° gennaio 2020 ha pesato per il 55%, la superficie territoriale comunale per il 45%. Le Amministrazioni comunali saranno le stazioni appaltanti.

"Ora tocca ai sindaci cogliere questa opportunità unica – ha concluso il presidente Emiliano – mettersi al lavoro per elaborare progetti subito cantierabili e far funzionare bene e in modo trasparente questo complesso sistema di appalti e lavori pubblici a vantaggio dei cittadini, delle imprese e degli operai coinvolti in questo grande programma straordinario".
  • Strade
  • Lavori
Altri contenuti a tema
Codice della strada, in vigore novità su monopattini e parcheggi Codice della strada, in vigore novità su monopattini e parcheggi Aumentano le sanzioni per alcune violazioni tra cui il lancio dei rifiuti dal finestrino
Si attende ancora per rifacimento delle strade urbane Si attende ancora per rifacimento delle strade urbane La giunta assegna l’incarico per il progetto esecutivo
1 Dedicare una via a Gino Strada Dedicare una via a Gino Strada La proposta di un giovane Pd all’amministrazione comunale
Viabilità murgiana, realizzato intervento per maggiore sicurezza Viabilità murgiana, realizzato intervento per maggiore sicurezza Sulla strada provinciale Altamura-Corato, incrocio s.p. Gravina-San Giovanni
Rifacimento strade, a disposizione 2 milioni e mezzo di euro Rifacimento strade, a disposizione 2 milioni e mezzo di euro Circa 1 milione e mezzo per aggiustare le vie della città
Statale 96, da lunedì galleria chiusa per lavori dell'Anas Statale 96, da lunedì galleria chiusa per lavori dell'Anas Scelti i percorsi alternativi. Una parte del traffico attraverserà la città
1 Rifacimento delle strade, perplessità di Lovero Rifacimento delle strade, perplessità di Lovero Il consigliere di minoranza si augura una seria programmazione degli interventi
1 Il Comune pensa al rifacimento delle strade Il Comune pensa al rifacimento delle strade A causa del notevole dissesto servirà un mutuo di 1.200.000 euro
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.