bosco
bosco
Associazioni

"Stelle nel bosco"? "Non è un rave party"

Gli organizzatori rispondono alla Lipu. Respinte critiche e censure.

"A nostro parere il bosco è sicuro se è vissuto, se viene chiuso all'uomo rischia l'estinzione, perchè non ci sarebbero né vigilanza e nemmeno alcuna tutela".

Rispondono così i promotori della manifestazione "Un fiore nel cielo" alla nota inviata dalla Lipu Gravina a Palazzo di città, nella quale si esprimevano forti riserve in merito all'organizzazione della serata di astrofilia. Un evento curato da un gruppo di amanti della natura del quale fanno parte, tra gli altri, quali promotori dell'iniziativa, Nico Marvulli, Pino Schinco e Giovanni Colafiglio.

"Quelle che la Lipu muove - si fa sapere - sono accuse infondate: non si tratta di un rave party, ma di una lezione di astrofilia". Quanto al merito della serata, si precisa che gli interessati potranno parteciparvi esclusivamente su prenotazione, non si potrà superare un numero di quaranta posti e, soprattutto, le attività previste saranno svolte nel rispetto delle norme previste dal Sic: "Non ci saranno fari, non ci saranno luci stroboscopiche, semplicemente perchè la visione delle stelle ha bisogno del buio: se c'è l'inquinamento visivo non si vede più nulla".

E a proposito del tanto contestato "Fuoco di bivacco", si chiarisce: "Parlano di incendi, ma per quanto riguarda il fuoco di bivacco, chi ha un'esperienza scout sa perfettamente che si tratta di un momento di comunità: ci si mette attorno al fuoco, che potrebbe anche essere spento, e con una chitarra classica si possono intonare canzoni, raccontare esperienze, creando un momento di condivisione".

Infine, l'ultima risposta al diktat della Lipu che voleva "fuori l'uomo dal bosco": "Se l'uomo vive il bosco secondo le regole, la sua presenza può costituire solo un bene per il bosco stesso, perchè può vegliare e vigilare. Dal canto nostro faremo tutto quello che la legge ci prescrive, senza alcun pericolo per l'incolumità del polmone verde e dei suoi abitanti, perchè noi il bosco vogliamo viverlo".
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.