Incendio bosco
Incendio bosco
Territorio

Sorveglianza antincendio al bosco, a breve l'aggiudicazione

Il servizio prevede piantonamento dinamico e videosorveglianza

Operare per prevenire ed all'occorrenza intervenire tempestivamente per evitare il propagarsi di incendi nelle aree boschive comunali. Un servizio di sorveglianza del territorio, soprattutto destinato al bosco Difesa Grande, che l'amministrazione guidata ancora per qualche giorno dal commissario prefettizio ha deciso di affidare attraverso l'indizione R.d.O. sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Me.P.A.).

Una necessità che si intensifica nel periodo che va dal 15 giugno al 15 settembre, cosi come riconosciuto anche dalla Regione Puglia, che nei tre mesi estivi ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi. Una determinazione che riguarda da vicino il Comune di Gravina, considerando che è proprietario di una ampia zona boschiva denominata "Difesa Grande" di circa 1.850 ettari, costituita per circa i 2/3 da ceduo composto matricinato disetaneo di querce e per la restante parte da piante artificiali e macchia mediterranea, facente parte dell'area SIC.

Di qui la decisione di emanare un pubblico avviso a cui hanno risposto in molti e, dunque adesso da Palazzo di Città stanno valutando l'offerta economicamente più vantaggiosa partendo da una cifra a base d'asta di 39mila euro. Al soggetto aggiudicante viene chiesto di garantire idonei servizi di piantonamento dinamico e di videosorveglianza a controllo remoto.
  • Antincendio
  • Bosco Difesa Grande
  • Campagna antincendio
Altri contenuti a tema
Incendi boschivi: al Comune 100 mila euro Incendi boschivi: al Comune 100 mila euro Per progetti volti alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio incendi boschivi e di interfaccia urbano rurale
Deposito nucleare: Gravina, Altamura e Matera ancora nella lista Deposito nucleare: Gravina, Altamura e Matera ancora nella lista Il Ministero dell'Ambiente ha pubblicato la carta delle aree idonee
Tartufo: nuova frontiera per l’economia locale? Tartufo: nuova frontiera per l’economia locale? Si intensifica la pratica della raccolta del prezioso tubero
To be ready: evento finale in Albania To be ready: evento finale in Albania Gravina tra gli interventi della protezione civile regionale
Al Bosco la gara di orienteering “Quo Vadis” Al Bosco la gara di orienteering “Quo Vadis” Prima edizione della iniziativa organizzata dal 7° Reggimento Bersaglieri
Lavori Fontana di Ticchio, Verna interpella il Comune Lavori Fontana di Ticchio, Verna interpella il Comune Verna: “consentiti lavori, per i quali non vi è stato alcun rispetto della vigente normativa in materia ambientale”
39 Campagna Aib 2023, bilancio positivo Campagna Aib 2023, bilancio positivo Comandante Lamuraglia: “Non un solo albero del Bosco Difesa Grande è andato bruciato”
A Gravina “Nel bosco per Bosso” A Gravina “Nel bosco per Bosso” Intitolazione dell’albero monumentale al noto direttore d’orchestra
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.