Sicurezza in zona Pip, una priorità per il CIM
Sicurezza in zona Pip, una priorità per il CIM
Lavoro e Impresa

Sicurezza in zona Pip, una priorità per il CIM

Assemblea pubblica promossa dal Consorzio degli Imprenditori Murgiani per lanciare idee e raccogliere proposte

L'aumento degli episodi di furto o tentativi di furto in zona Pip è una preoccupazione per gli imprenditori che operano nella zona artigianale di Gravina. Una criticità che sta a cuore al CIM, il Consorzio delle Imprese Murgiane, che per lanciare proposte e raccogliere suggerimenti dai soggetti interessati ha deciso di promuovere un incontro pubblico. A spiegarci di cosa si tratta, ai microfoni di Gravinalife, il presidente del Consorzio, Fedele Marchetti.
  • Sicurezza
  • CIM
Altri contenuti a tema
Nuovo servizio di Piantonamento per la zona Pip Nuovo servizio di Piantonamento per la zona Pip Prenderà il via il 1 giugno. Soddisfazione da parte del CIM
Sogni tranquilli con l’istituto di Vigilanza Altamurana Sogni tranquilli con l’istituto di Vigilanza Altamurana Efficacia ed efficienza nei servizi di sicurezza
Pianificazione patrimoniale per le imprese Pianificazione patrimoniale per le imprese Un convegno di Cim e Ami presso il vivaio Digitale
Sicurezza Pubblica, Interpellanza del consigliere Verna Sicurezza Pubblica, Interpellanza del consigliere Verna Ripetuti episodi e ultimi fatti di cronaca richiedono interventi
Sicurezza in zona Pip, le proposte del Cim Sicurezza in zona Pip, le proposte del Cim Una serie di iniziative atte a garantire maggiore tranquillità ad imprese, lavoratori e residenti
Provvedimento giunta su zona Pip, soddisfatti imprenditori Provvedimento giunta su zona Pip, soddisfatti imprenditori Un provvedimento che risponde alla crescente richiesta di spazi
18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale 18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale Il Comune ha assegnato l’area in zona Pip per consentire al Consorzio la partecipazione al bando della Zes
Maggiore controllo per il centro storico Maggiore controllo per il centro storico La richiesta è dei “Cittadini Attivi” Vincenzo Forzati e Ennio Cristallo
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.