Scuola
Scuola
Scuola e Università

Scuola: la campanella suonerà il 24 settembre

Si attende l'ufficialità. La Regione propone una data dopo le elezioni

Manca solo l'ufficialità. La scuola in Puglia riaprirà il 24 settembre, dopo le elezioni del 20 e 21 settembre. Questa la data proposta dalla Regione Puglia al tavolo tecnico con i sindacati e l'ufficio scolastico regionale. Non è stato ancora varato, comunque, il calendario scolastico.

Le scuole attendono di conoscere le date per poter programmare i rispettivi calendari. Nell'ambito dell'autonomia possono anticipare la data di avvio.

Questo, comunque, è un anno molto particolare e impegnativo per l'organizzazione scolastica, dovendo rispettare le linee guida del comitato tecnico scientifico del governo. Il punto cruciale è il distanziamento dei banchi di alunni e studenti che potrebbe costringere a dover fare ricorso ad altre aule o ambienti per garantire l'attività didattica.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
On. Sasso: “alle scuole dell'infanzia di Gravina 375.000 euro” On. Sasso: “alle scuole dell'infanzia di Gravina 375.000 euro” Fondi ministeriali per realizzare ambienti didattici innovativi
On. Sasso: “Alle scuole di Altamura e Gravina 4,3 milioni per l’innovazione” On. Sasso: “Alle scuole di Altamura e Gravina 4,3 milioni per l’innovazione” Fondi per trasformare le classi in ambienti di apprendimento moderni
Approvato il piano per il diritto allo studio Approvato il piano per il diritto allo studio Provvedimento regionale su mensa, trasporto scolastico e altri interventi
Cambiano le dirigenze scolastiche in due scuole di Gravina Cambiano le dirigenze scolastiche in due scuole di Gravina Per effetto dei trasferimenti
Fissato il calendario scolastico dell'anno 2022/2023 Fissato il calendario scolastico dell'anno 2022/2023 Le date di inizio e termine delle attività didattiche
Report Covid scuole, continuano a diminuire i contagi Report Covid scuole, continuano a diminuire i contagi A Gravina solo 8 nuovi casi negli ultimi sette giorni
Covid: scuola, cambiate le regole per la gestione dei casi Covid: scuola, cambiate le regole per la gestione dei casi Si riducono quarantene e tamponi, anche con effetto retroattivo
Covid report scuola, crescono i casi in terra di Bari Covid report scuola, crescono i casi in terra di Bari A Gravina sono 59 i nuovi positivi segnalati
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.