parco nazionale alta murgia
parco nazionale alta murgia
Palazzo di città

Rinnovato il Consiglio direttivo dell’Ente Parco, le dichiarazioni di Valente

Il ministero dell’ambiente designa l’avvocato gravinese Antonio Masiello

L'avvocato Antonio Masiello, già consigliere comunale ed amministratore del Comune di Gravina in Puglia, è stato chiamato a far parte del Consiglio direttivo del Parco dell'Alta Murgia, su designazione del ministero dell'ambiente. Una nomina salutata con soddisfazione dal sindaco Alesio Valente. «Finalmente – commenta il primo cittadino gravinese – si è proceduto alla ricostituzione di un organismo, quale il consiglio direttivo, di rilevante importanza nella vita del Parco.

Una buona notizia arricchita dalla scelta del ministero dell'ambiente di delegare, quale proprio rappresentante, l'avvocato Masiello, un professionista noto e apprezzato per le sue competenze e le sue capacità, maturate anche in campo amministrativo. Sono sicuro che la sua presenza in seno al Consiglio direttivo imprimerà un'accelerazione al percorso di crescita del Parco, favorendo altresì l'instaurazione di rapporti ancor più stretti ed incisivi tra l'Ente e le realtà territoriali dell'alta Murgia».

Conclude Valente: «All'avvocato Masiello, come a tutti i componenti del nuovo Consiglio, a nome dell'intera comunità gravinese rivolgo gli auguri di buon lavoro, confidando che insieme al presidente Veronico sapranno dare il contributo necessario a tutelare e valorizzare in maniera degna quel grande patrimonio ambientale che è il Parco».
  • Ministero dell'Ambiente
  • Alesio Valente
  • Consiglio direttivo Ente Parco
  • Antonio Masiello
Altri contenuti a tema
36 "Amministrazione era da tempo al capolinea" "Amministrazione era da tempo al capolinea" I commenti dopo le dimissioni. Parlano Capone, Lapolla e Lovero
1 Amministrazione Valente cade a pochi mesi dal voto Amministrazione Valente cade a pochi mesi dal voto Le sue prime parole: "Un atto brutto e incomprensibile, in piena pandemia"
Deposito scorie, il Comitato replica a Valente Deposito scorie, il Comitato replica a Valente “Nessuna insinuazione e nessuna illazione: l’amministrazione si attivi per scongiurare il pericolo!”
Deposito scorie nucleari: il Comune contesta le affermazioni del Comitato Deposito scorie nucleari: il Comune contesta le affermazioni del Comitato Il sindaco rinnova l’invito all’unità e respinge le strumentalizzazioni
1 Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Disegni osceni sui monumenti, iniziata la pulizia Imbrattate le facciate del Museo civico e di Sant’Agostino
Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Chiusura SS 96, proteste dei Comuni Gravina e Irsina si rivolgono ai Prefetti
10 Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Sindaco revoca incarico ad assessore Matera Accolta la richiesta di due consiglieri comunali
1 Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Black out telefonico: Palazzo di Città respinge le accuse della Fenailp Il sindaco Valente: «Grave strumentalizzazione: si parla senza sapere»
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.