giovani
giovani
Mondo Giovane

Puglia ti vorrei”: un incontro in Comune con i “Giovani Protagonisti”

Obiettivo: mettere insieme idee e proposte per le nuove politiche giovanili

"Giovani protagonisti" al centro della ridefinizione programmatica delle politiche giovanili regionali. "Puglia ti vorrei", più che una speranza, vuole tracciare un percorso partecipato aperto ai giovani e virtuosi locali, che Giovedì 23 Settembre farà tappa a Gravina in Puglia.

Nell'aula consiliare di Palazzo di Città, a partire dalle 17, si discuterà pubblicamente con gli esperti dell'Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione (ARTI) e con lo staff di Politiche Giovanili, per la redazione del documento finale, contenente la summa delle idee e delle proposte avanzate nel corso degli incontri. "Ci aspettiamo un grande consenso – commentano la Vicesindaca, Claudia Stimola, delegata alle Politiche giovanili e l'assessora con delega a Giovani ed Università, Anna Gramegna – nella nostra città c'è fermento, voglia di crescita e di partecipazione attiva. Invitiamo tutti i ragazzi o comunque i cittadini più giovani ad essere presenti, una irrinunciabile occasione per essere parte virtuosa nella creazione di un reale cambiamento per le nuove leve, in ambito sociale, culturale e lavorativo".

Istruzioni per l'uso: a causa delle prescrizioni anti contagio da Covid – 19, il numero dei partecipanti è limitato a quaranta. Occorrerà pertanto inviare la propria adesione all'indirizzo email: protocollo@comune.gravina.ba.it indicando in oggetto: "Puglia ti vorrei" - "Giovani Protagonisti", il proprio nome e cognome ed indirizzo email, entro domani (mercoledì 22 Settembre). La prenotazione è nominale. E' comunque possibile apportare il proprio contributo alla discussione e/o prepararsi all'evento, compilando il form a questo link https://forms.gle/tSAEbeepv1TSuLpS6. Per ulteriori informazioni, invece, sulle azioni delle politiche giovanili realizzate dalla Regione Puglia e sul processo partecipato "Puglia Ti Vorrei - Giovani Protagonisti" è possibile consultare il sito https://regione.puglia.it/web/programma-politiche-giovanili/home
  • Regione Puglia
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Giovani
Altri contenuti a tema
Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Bruciatura delle stoppie, le regole da rispettare Un fenomeno da tenere sotto attento controllo
E' possibile il rifiuto del telemarketing E' possibile il rifiuto del telemarketing Basta iscriversi al Registro pubblico delle opposizioni
Regione Puglia, 450mila euro per la partecipazione Regione Puglia, 450mila euro per la partecipazione Attivo l’Avviso pubblico a sportello “Puglia Partecipa”. Domande a partire dal 3 ottobre 2022.
Contributo Covid, proroga per disabili gravi Contributo Covid, proroga per disabili gravi E per le persone non autosufficienti
Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Piano regionale trasporti, osservazioni da Gravina e Altamura Si punta all’allargamento a 4 corsie della sp 27 “la tarantina”
Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Valorizzazione attività storiche, incontro proficuo al Comune Presente Francesco Paolicelli, Presidente Commissione Sviluppo Economico Regione Puglia
Torna a vivere la chiesetta “ex Pescarella” Torna a vivere la chiesetta “ex Pescarella” La Regione Puglia concede l’uso della cappella alla parrocchia San Domenico
Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città Bando regionale attività storiche, incontro a Palazzo di Città L’amministrazione incontra i soggetti coinvolti per illustrare benefici dell’avviso
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.