Davide Bellomo
Davide Bellomo
Territorio

Prosegue l’organizzazione del Movimento Schittulli

Nasce un comitato anche a Bari. "La solidarietà non è una semplice parola ma la si dimostra con i fatti"

Andare incontro alla volontà popolare di avere delle risposte concrete a questioni irrisolte avvicinando la politica ai cittadini: questa la mission del Movimento Politico Schittulli, terzo partito in assoluto, secondo nel centro destra, presente anche a Gravina con il comitato coordinato dal consigliere provinciale Mimmo Romita.

Un movimento sempre attivo che continua ad organizzarsi a livello provinciale. La scorsa settimana, si è formalizzata, infatti, la costituzione del comitato a Bari, la cui direzione si è insediata dopo qualche giorno.

Davide Bellomo e Pasquale Magrone, i due nomi a cui è affidata la segreteria provinciale e direzione regionale al primo e la segretaria organizzativa al secondo. Nella segreteria provinciale vi è anche una segreteria giovanile ed una femminile guidate rispettivamente da Katiana Rescina e Letizia Bucaria.

Il fine è quello di avvicinare alla politica i giovani ed in particolare il gentil sesso. La tematica occupazione è, invece, affidata a Oronzo Campobasso mentre la delega dei rapporti istituzionali con gli enti è affidata a Francesco Pirolo, già consigliere regionale due legislature fa. Fanno parte di diritto della direzione provinciale i 5 consiglieri ed i 4 assessori della Provincia di Bari.

Un centinaio, per ora, i componenti del comitato del Movimento barese costituito per lo più da professionisti ed imprenditori, donne e giovani che manifestano la loro vicinanza e solidarietà al presidente dimissionario Schittulli e che ne condividono a pieno la linea.

"Il Movimento Schittulli ed i suoi componenti "non guardano in faccia a nessuno"; unico obiettivo è quello di lavorare per la comunità, per il territorio, per i cittadini, senza dover subire alcun tipo di ricatto morale o politico. – afferma l'avvocato Bellomo – La solidarietà verso i cittadini non è una semplice parola ma la si dimostra con i fatti e Schittulli lo dimostra ogni sabato e domenica quando, a volte anche trascurando la propria famiglia, continua a lavorare in ospedale senza paga alcuna ma solo per solidarietà verso il prossimo".

"A prescindere da come si evolverà la situazione provinciale - spiega Bellomo - il presidente Schittulli ha dimostrato di esser pronto a "lasciar la poltrona" quando non ci sono le condizioni necessarie per un "buon governo" piuttosto che rimanervi "attaccato" a qualunque costo, come invece fanno altri".
  • Movimento Politico Schittulli
  • Consigliere Regionale Davide Bellomo
Altri contenuti a tema
Alta la guardia sull’ospedale gravinese Alta la guardia sull’ospedale gravinese Romita: "Giù le mani dal reparto di medicina"
Giovanni De Pascale aderisce al Movimento Politico Schittulli Giovanni De Pascale aderisce al Movimento Politico Schittulli Lo annuncia il consigliere provinciale Romita
Inaugurata la sede gravinese del Movimento politico Schittulli Inaugurata la sede gravinese del Movimento politico Schittulli Non è mancata la partecipazione dei cittadini
Movimento Schittulli: nasce il gruppo gravinese Movimento Schittulli: nasce il gruppo gravinese Il segretario cittadino sarà il consigliere provinciale Romita
Il Movimento Politico Schittulli sulla questione "chiusura ospedale" Il Movimento Politico Schittulli sulla questione "chiusura ospedale" Il Consigliere Romita esprime la sua posizione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.