brigata pinerolo
brigata pinerolo
Territorio

Operazione pulizia per la Brigata Pinerolo: 3500 kg di rifiuti raccolti

Stoviglie e scarti casalinghi inondano il Parco

Continua l'opera di pulizia e bonifica del parco dell'Alta Murgia da parte dei militari della Brigata "Pinerolo", ad un mese esatto dall'ultima attività di bonifica ecologica delle aree che insistono nel Parco.

Questa volta circa 70 soldati del 7° Reggimento Bersaglieri di Altamura, dell'82° Reggimento fanteria "Torino" di Barletta e dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia , con l'utilizzo di mezzi speciali dell'Esercito, hanno bonificato una vasta area dell'Alta Murgia. Iin particolare, gli itinerari che collegano masseria Poveravita, masseria Giberna e, questa ultima, con masseria Senarico di Massaro. Inoltre, sono stati bonificati i percorsi che collegano masseria Tarantini con masseria Zecchinello. Interventi che hanno toccato i territori di Gravina, Ruvo di Puglia, Spinazzola e Corato.

Durante l'intervento sono stati raccolti oltre 3500 Kg di rifiuti di vario genere, tra cui un significativo quantitativo di stoviglie e bottigliette di plastica, materiale ferroso di ogni genere, carta e indumenti e molto altro ancora che era stato abbandonato in discariche occasionali non autorizzate. Tutti i rifiuti, opportunamente differenziati dai militari, sono stati, successivamente, negli appositi impianti.

L'operazione di bonifica ha consentito di sgombrare vaste aree con rifiuti e materiale vario ed evitare il rischio di agevolare principi d'incendi lungo gli itinerari del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.
10 fotoOperazione pulizia al parco
Nuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-dayNuovo eco-day
  • Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Pulizia
  • Brigata Pinerolo
Altri contenuti a tema
Presentata “Biodiversa - L’Italia dei Parchi si racconta” Presentata “Biodiversa - L’Italia dei Parchi si racconta” La natura italiana in mostra a Gravina per celebrare i 20 anni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia
“Biodiversa - L’Italia dei Parchi si racconta” “Biodiversa - L’Italia dei Parchi si racconta” Conferenza di presentazione al Palazzo di Presidenza della Regione Puglia
Bio Diversa - L' Italia dei parchi si racconta domenica 23 giugno Bio Diversa - L' Italia dei parchi si racconta
Bio Diversa - L' Italia dei parchi si racconta sabato 22 giugno Bio Diversa - L' Italia dei parchi si racconta
Un gioiello naturalistico rinato: riaprono le Miniere di Bauxite nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia Un gioiello naturalistico rinato: riaprono le Miniere di Bauxite nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia Il taglio del nastro in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente
Parco Alta Murgia, presentata della rassegna “Biodiversa. L’Italia dei Parchi si racconta” Parco Alta Murgia, presentata della rassegna “Biodiversa. L’Italia dei Parchi si racconta” Un viaggio nel cuore verde d’Italia: aree protette in vetrina per sensibilizzare sul valore della natura
L’impegno del Parco dell'Alta Murgia nella AIB 2024 L’impegno del Parco dell'Alta Murgia nella AIB 2024 L’ente pronto a contribuire alla tutela del patrimonio boschivo del territorio
Presentata la “Fiera dei Parchi” in programma il 21, 22 e 23 giugno Presentata la “Fiera dei Parchi” in programma il 21, 22 e 23 giugno Una nuova manifestazione tematica nell’area fieristica di Gravina, arricchita dagli Stati Generali delle aree naturalistiche e paesaggistiche d’Italia.
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.