bosco
bosco
Territorio

Il Comune di Gravina "acquista" il Campo dei Missili

L'immobile è stato venduto dall'Agenzia del Demanio per € 65.633. L'area è 176.860 mq

Trattativa completata per l'acquisizione del "Campo dei Missili". L'11 ottobre scorso è stato stipulato, infatti, il contratto di compravendita tra la dott.ssa Maria Paternostro dell'Agenzia del Demanio e il Dirigente della IV Direzione Francesco Parisi, in rappresentanza del Comune di Gravina. Si tratta di un'area di mq. 176.860, sita nel "Bosco Difesa Grande", un tempo adibita a base militare di proprietà del Ministero della Difesa che negli anni 50 aveva provveduto ad espropriarlo allo stesso Comune di Gravina.

L'immobile acquistato è costituito da sei terreni di forma irregolare, situato all'interno di contrada Staturo del Lepore. Sono attualmente presenti vecchi fabbricati realizzati dal Ministero della Difesa.

Il Comune gravinese aveva comunicato l'interesse all'esercizio del diritto di opzione all'acquisto nell'aprile scorso. L'Agenzia del Demanio, nell'ambito delle attività volte al riordino, alla razionalizzazione e alla valorizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato, ha disposto la vendita dell'immobile per un importo pari a € 65.633,00.

"Un'importante operazione ed un grande sforzo economico che sottrae questa meravigliosa porzione di Bosco alla speculazione e ai tentativi di acquisizione privata e lo restituisce alla naturalità dei luoghi - commentano dagli ambienti del Municipio gravinese -. Il primo cittadino plaude l'operato degli amministrati e dei dipendenti comunali interessati perché finalmente restituiamo ai legittimi proprietari, i cittadini di Gravina, il Campo dei Missili".
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Bosco Difesa Grande
  • Campo dei missili
Altri contenuti a tema
Sorveglianza bosco, il Comune accetta manifestazione di Interesse Sorveglianza bosco, il Comune accetta manifestazione di Interesse Coinvolti istituti di vigilanza
Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Bando per tre posti di Istruttore Amministrativo non ancora indetto
Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Definite anche le regole di produzione e i requisiti delle attività artigianali abilitate
Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua delle Nazioni Unite 22 marzo 2024
1 Si era perso nel bosco, ritrovato anziano Si era perso nel bosco, ritrovato anziano Ricerche condotte da Carabinieri, Forestale, Polizia Locale e di Stato, Vigili del Fuoco e Protezione Civile Comunale
Il servizio ambulanza al Bosco va ripristinato Il servizio ambulanza al Bosco va ripristinato La richiesta del consigliere di UnaBella Storia Saverio Verna
Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Credit Network & Finance Spa prende il posto della Andreani Tributi Srl
Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Palazzo di Città cerca Ets per progettazione e gestione
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.