tommy colonna
tommy colonna
Territorio

Il cocktail 2010 si chiama “Italico”

Tommy Colonna rappresenterà l’Italia alla World Competition. A Singapore Tommy pronto per la nuova sfida?

Il cocktail 2010 si chiama "Italico". L'ha decretato la giuria del 60^ congresso nazionale Aibes (associazione dei barman italiani) che si è svolto l'inverno scorso a Sorrento. Autore di questo cocktail, o meglio long-drink perché particolarmente adatto nella stagione calda, è un gravinese, Tommy Colonna, di 32 anni, che, però, sta dietro al banco-bar, il Gambrinus ubicato nel centro storico di Gravina, da sempre.
Con questa vittoria, Tommy rappresenterà l'Italia alla World Competition in programma a Singapore il 21 novembre prossimo. Ma non presenterà il collaudato "Italico", drink a base di vodka aromatizzata, liquore di melone, distillato di lychee, centrifugato di ananas e sorbetto di limone, che questa estate spopola nelle notti estive gravinesi. Per regolamento, a Singapore Tommy deve proporre un'altra miscela. E la ricetta deve essere depositata entro il 31 agosto.
Siamo pronti per la sfida finale?, chiediamo a Tommy, che con i suoi 32 anni è forse il più giovane rappresentante che l'Italia manda alla World competition. Risposta sincera: "Non ancora. Sto studiando un drink a base di succo di frutti tropicali e vodka aromatizzata con gusti nuovi: la miscela non la sento ancora ben amalgamata. In questi ultimi giorni la devo perfezionare, probabilmente aggiungendo un altro ingrediente, prima di utilizzare qualche amico come cavia". Ma a fare di cavia per una simile causa, i volontari non mancano. Sono veramente tanti i turisti del bere miscelato che queste sere frequentato Gravina, ad augurarsi che Tommy, a loro insaputa, gli rifili qualcuna delle miscele-prova che sta preparando per Singapore. Chissà che non si ha la fortuna di gustare, magari esprimendo già un giudizio positivo su un cocktail che potrebbe diventare il migliore del mondo?
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.