Gal Murgia Più
Gal Murgia Più
Territorio

Gal Murgia Più, riaperti i bandi

Prorogata la scadenza. In tutto un finanziamento di circa 500mila euro

Il Gal Murgia Più prolunga i termini di scadenza per tre bandi per un finanziamento complessivo di circa 500mila euro. Si tratta di misure relative al Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 Puglia, Misura 19 per il "Sostegno alla sviluppo locale leader"- sottomisura 19.2 "Sostegno all'esecuzione nell'ambito degli interventi della strategia", con un intervento a sostegno di investimenti per la realizzazione di infrastrutture turistiche su piccola scala di fruizione pubblica; un azione per supportare gli investimenti per il restauro e la riqualificazione di aree, edifici e manufatti di fruizione pubblica di interesse storico-culturale-artistico, paesaggistico e naturalistico, nonché azioni di sensibilizzazione in materia ambientale; degli aiuti all'avviamento di attività extra agricole nelle zone rurale ed infine, un intervento a sostegno degli investimenti nella creazione di attività extra agricole.

I bandi interesseranno attività da realizzarsi nei comuni di Canosa, Gravina, Minervino, Poggiorsini, Ruvo e Spinazzola.

In particolare, i primi due interventi sono rivolti agli Enti Pubblici, con le iniziative relative al restauro e la riqualificazione di aree, edifici e manufatti di fruizione pubblica di interesse storico-culturale-artistico al quale possono concorrere anche organizzazioni di volontariato, enti filantropici che si interessino alla salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale, con un finanziamento che coprirà il 100% dell'intervento sotto forma di contributo in conto capitale.

Gli altri due interventi, invece sono rivolti alle microimprese esistenti o da costituirsi, in vari ambiti afferenti al turismo, all'artigianato tipico e ai servizi. Per queste attività è programmato un finanziamento del 50% sul totale degli investimenti previsti per realizzare ristrutturazioni edilizie, acquisto di nuovi arredi, macchinari, attrezzature, mezzi mobili targati e beni immateriali, per un investimento massimo di 70mila euro.

La partecipazione ai bandi è consentita attraverso la registrazione al portale Sian, da effettuarsi delegando un tecnico entro il 19 febbraio; mentre il nuovo termine per la presentazione delle domande scade il 4 marzo, entro le ore 13.
  • Gal
Altri contenuti a tema
Gal Murgia Più,  due webinar per presentare i bandi fino a martedì 2 febbraio Gal Murgia Più, due webinar per presentare i bandi
Finanziato il progetto “I cammini della Murgia” Finanziato il progetto “I cammini della Murgia” Con fondi del Gal Murgia Più saranno ripristinate alcune strade rurali
Nuovo avviso pubblico del GAL Murgia Più Nuovo avviso pubblico del GAL Murgia Più Intervento rivolto ad imprese per attività extra agricole
Di Gioia incontra i 23 Gal pugliesi Di Gioia incontra i 23 Gal pugliesi Al via la nuova strategia per lo sviluppo rurale con 161 milioni di euro
Sportivity sorprende anche a tavola Sportivity sorprende anche a tavola Quattro realtà locali affrontano il tema della sana alimentazione accompagnata all'attività sportiva
Punto di promozione di prodotti tipici e del territorio sito in Via Fontana la Stella Punto di promozione di prodotti tipici e del territorio sito in Via Fontana la Stella Dal Gal Murgia Più un bando per l’affidamento in concessione
Gal e nuova programmazione all'esame della Regione Gal e nuova programmazione all'esame della Regione A breve il calendario dei bandi
Il Gal Murgia Piu' partecipa alla 722° edizione della fiera di san giorgio Il Gal Murgia Piu' partecipa alla 722° edizione della fiera di san giorgio Programma dal 23 al 25 Aprile
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.